I 5 esercizi migliori da fare con la Kettlebell

Cinque esercizi da imparare per allenarsi con la kettlebell in palestra, ossia con lo strumento con maniglia e peso che può aiutare nel potenziamento muscolare così come nella perdita di massa grassa

da , il

    Quali sono i migliori esercizi con la Kettlelbell? Questo attrezzo ginnico consiste in un peso con maniglia che può essere utilizzato per completare dei movimenti sia sfruttando il peso stesso dell’accessorio sia come supporto a terra ad esempio per piegamenti e flessioni. Utile e molto pratico da utilizzare, può essere adottato per potenziare tutto il corpo dalle braccia alle gambe, dalla schiena ai glutei. Abbiamo selezionato i cinque migliori esercizi da mettere in pratica con la Kettlebell. Scopriamoli nelle prossime pagine.

    Swing

    Il primo esercizio che vi proponiamo è lo swing ossia un movimento circolare estremamente efficace quando operato correttamente andando a portare il peso non oltre le spalle. Arriva dalla Russia e serve per potenziare soprattutto i fianchi. Se si respira in modo corretto aumenta ancora di più l’effetto e serve anche a migliorare la condizione cardiovascolare così da andare da un lato a aumentare la parte muscolare e dall’altro anche a perdere massa grassa. Attenzione però: se il movimento non è corretto si possono avere problemi alla schiena.

    Goblet squat

    kettlebell Goblet squat

    Il Goblet Squat è una particolare variante dello squat con l’aggiunta di questo peso che può trasformare l’esercizio in un potenziamento total-body. Inoltre, grazie a questi strumenti più compatti e maneggevoli, rende il tutto più fruibile e semplice. A differenza dello swing, questo esercizio richiede meno pratica ed è più facile da imparare tuttavia si avrà un beneficio notevole sulle gambe.

    Il get-up turco

    Dalla Russia spostiamoci in Turchia con un esercizio molto interessante come il get-up, che ha radici profonde e che si applica a questo strumento piuttosto moderno. Si parte supini al suolo, dunque ci si alza, si rimane in piedi e si torna giù con una sequenza specifica di movimenti. Si imparerà a migliorare la fluidità oltre che a potenziare. Questo esercizio ha meritato l’appellativo di kalos sthenos dal greco sforzo bellissimo.

    Clean

    Kettlebell clean

    Per certi versi simile allo swing, il clean è un altro esercizio esplosivo con effetti total body per potenziare la massa muscolare e al contempo per agire sull’apparato cardiovascolare così da agire sulla resistenza e perdere massa grassa. La differenza è che il peso va a finire il proprio movimento nella parte posteriore. Anche questo tipo di allenamento richiede una certa pratica per impararlo a dovere, ma i risultati saranno notevoli.

    Snatch

    Lo snatch è la bomba tsar del Kettlebell perché è l’esercizio più performante per potenziare i muscoli di tutto il corpo. Questo allenamento di tipo full-body parte dall’avere il peso verso il basso e salendo poi verso l’alto. Molto esigente a livello tecnico, è un esercizio che si deve imparare a dovere, ma può forgiare le spalle con risultati evidenti.