Maneskin, nuovo singolo: la collaborazione è stellare

Straordinario lancio del nuovo singolo dei Maneskin in vista della pubblicazione del loro prossimo album Rush! previsto tra una settimana

Un singolo – “Gossip” – appena lanciato e già in rotazione fittissima sulle radio europee ed americane. Un album – “Rush!” – in uscita venerdì prossimo 20 gennaio. Un tour che si annuncia trionfale e che culminerà con le attesissime date italiane inizialmente rinviate a causa del Covid e ora recuperate con gli interessi a suon di sold out.

Maneskin 230114 QNM
Raggi regge uno dei tanti premi vinti dai Maneskin nel 2022 il Best Alternative Award per il video di ‘I Wanna Be Your Slave’ – QNM

Ma anche la voglia di continuare a evolversi, arricchendosi di spunti sempre nuovi. Con un gusto della collaborazione intelligente e trasversale. Dopo aver “rubato” “I want to be your dog” a Iggy Pop – anche lui in uscita con un nuovo disco – i Maneskin in “Gossip” hanno coronato il sogno di collaborare con uno dei loro musicisti preferiti. Il chitarrista di Rage Against The Machine e degli Audioslave del compianto Chris Cornell, Tom Morello

Maneskin con Tom Morello

Morello ha portato tutta la sua elettricità e i suoi suoni nervosi e martellanti su un brano che diventa ruvido e incalzante e che suona rock senza sembrare eccessivamente prodotto. Era proprio questa l’intenzione della band romana così come spiega Damiano David: “L’enorme esperienza di Tom Morello ci ha permesso di prendere spunti su come lavorare sui brani senza pensarci troppo. Non poyremo mai ringraziarlo abbastanza per essersi unito a noi su questo brano. È un onore per tutta la band”.

Thomas Raggi è particolarmente entusiasta di questa collaborazione. Lui che ascolta Morello praticamente da quando ha iniziato a suonare: “Un sogno che diventa realtà – dice il chitarrista del gruppo – Tom è uno dei più grandi musicisti che esistano. L’ho sempre ascoltato e da lui ho imparato moltissimo. La sua collaborazione e il suo contributo al nostro disco sono un dono enorme, un punto culminante soprattutto personale di questo incredibile anno”.

Dal 23 febbraio in Tour

Maneskin 230114 QNM
Victoria De Angelis in primo piano con Damiano David sullo sfondo sul palco a Montreux – QNM

“Gossip” nasce proprio da un riff che Thomas Raggi aveva provato durante il tour che aveva portato i Maneskin in giro per il mondo subito dopo il loro successo all’Eurovision: “Lo abbiamo tenuto in caldo a lungo, conservandolo per molto tempo. Di tanto in tanto ci lavoravamo sopra. Quando Tom Morello si è unito a noi lo ha portato a un livello ancora più alto” dice la bassista Victoria De Angelis.

La band continua a viaggiare su livelli assoluti inimmaginabili per chi qualche anno fa li aveva visti all’esordio sul palco di X-Factor. Le certificazioni ufficiali sono ormai 320: 48 dischi d’oro, 253 di platino e 18 di diamante. L’anno scorso la band ha raggiunto oltre sette miliardi di stream, salendo al numero 1 in numerosi paesi e nelle classifiche globali di più piattaforme digitali (inclusa la canzone n. 2 di TikTok del 2021). Il tutto con apparizioni che sono diventate cult: al “Saturday Night Live”, vincendo premi praticamente ovunque.

Persino in “Elvis”, uno dei maggiori successi cinematografici dell’anno, compare una delle loro interpretazioni più intime, la cover di Presley di “If I Can Dream”. Mentre “Supermodel” – prodotto da Max Martin – viaggia verso i 250 milioni di stream.

Il loro tour europeo parte da Pesaro il 23 febbraio. Poi Olanda, Belgio, Germania, Francia, Spagna, Svizzera, Austria, Polonia, Inghilterra e Repubblica Ceca.

Le date italiane oltre a quella di Pesaro sono quindicid: ue a Bologna, Firenze, Roma e Napoli, addirittura quattro al Forum di Assago. Prima del gran finale con due show a San Siro,  24 e 25 luglio.