AXL Rose, struggente omaggio ai funerali di Lisa Marie Presley – VIDEO

Si è svolta ieri nella tenuta di Graceland la cerimonia commemorativa per la morte di Lisa Marie Presley con una meravigliosa esibizione di AXL Rose

Lisa Marie Presley, scomparsa tragicamente a 54 anni nella sua abitazione californiana di Calabasas il 12 gennaio scorso dopo un doppio attacco cardiaco aveva tanti amici ed estimatori. Persone comuni, che la amavano per il cognome che portava, quello estremamente ingombrante del re del rock, suo padre Elvis Presley. Ma anche tantissimi artisti, alcuni dei quali davvero insospettabili.

AXL Rose Lisa Marie QNM 230123
AXL Rose, leader dei Guns N’Roses – QNM

Lisa Marie era amica da almeno una trentina d’anni di AXL Rose, una delle rockstar più controverse e discusse. Il leader dei Guns and Roses e la figlia di Elvis si erano conosciuti molti anni fa, quando la band doveva ancora imporsi all’attenzione generale del pubblico. La leggenda racconta che Lisa si fosse recata a vederli al Whisky a Gogo, e avesse voluto conoscerli presentandosi solo con il suo nome di battesimo. Solo dopo AXL scoprì che Lisa era la figlia di Elvis. E i due diventarono grandi amici. Quando AXL sembrava irremovibile sulla decisione di continuare con i Guns and Roses – ma senza i suoi vecchi compagni della band – una delle persone che fece di tutto per fargli cambiare idea fu proprio Lisa Marie Presley. E a giudicare dal tour passato dall’Italia la scorsa estate sembrava esserci riuscita.

Lisa Marie pianta anche da AXL Rose

Dunque… non deve sorprendere il fatto che a presenziare all’elogio funebre della cantante e attrice ci fosse proprio lui, in prima fila. Elegante e sobrio, in completo nero, capelli corti e sciolti. AXL Rose ha letto commosso dal podio i suoi pensieri: “Non avrei mai immaginato nemmeno in un milione di anni di essere qui, a cantare in queste circostanze. Lisa amava la sua famiglia ed era ferocemente protettiva nei confronti di suo padre e della sua eredità. Questo è e sarà sempre il suo posto. Lisa mi mancherà: come suo figlio e suo padre, la cui morte da ragazzino fu devastante anche per me. Abbiamo parlato spesso della nostra vita e delle nostre ferite, ricucite alla meglio. La morte di suo figlio Benjamin fu uno shock devastante che non mandò in frantumi la sua umanità e la nostra amicizia. Ci scrivevamo spesso. Barzellette, scherzi, battute: ci spedivamo brani in continuazione. E video di animali che lei adorava”.

Il ricordo di Billy Corgan e Alanis Morissette

Vicinissima a Lisa Marie Presley un’altra rockstar insospettabile. Il leader degli Smashing Pumpkins Billy Corgan, anche lui presente ai funerali, anche lui chiamato a tracciare un ricordo della sua amica. Corgan aveva collaborato al primo disco di Lisa Marie, “Savior”, nel 2003. Lisa Marie sarà sepolta accanto a suo figlio Benjamin, morto suicida all’età di 27 anni.

Tra le persone presenti l’ex duchessa di York, Sarah Ferguson, Alanis Morissette e ovviamente sua madre, Priscilla Beaulieu Presley apparsa provatissima dal dolore.

Una versione memorabile di November Rain

Struggente la parte musicale dedicata a Lisa Marie. Billy Corgan è stato il primo interprete offrendo una versione acustica della ballata degli Smashing Pumpkins “To Sheila”.

Poi Alanis Morissette, accompagnata da un pianista, ha eseguito la sua canzone “Rest”, brano intensissimo. “La dedico a chi lotta con la depressione e l’ansia, l’isolamento, l’ideazione di farla finita. Chi lotta con la profonda disperazione in cui la mente può farci precipitare merita comprensione e aiuto” ha detto la Morissette.

Poi è stata la volta di AXL Rose che ha eseguito una struggente versione di “November Rain”“Perché Lisa adorava questa canzone. E oggi sembra perfetta per lei. Niente dura per sempre. Ma il ricordo di chi amiamo… sì” ha detto commosso il rocker prima di sedersi al piano e suonare.

AXL Rose esegue “November Rain” ai funerali di Lisa Marie Presley