Barca a vela con skipper: perché scegliere questa soluzione?

Le barche a vela con skipper incluso nel pacchetto rappresentano una delle soluzioni più gettonate, soprattutto dai principianti.

da , il

    barca a vela

    Chi desidera vivere un’estate con il vento e le onde protagoniste, navigando in mezzo al mare e lanciandosi alla scoperta delle bellezze offerte dalla natura, ha due possibilità: noleggiare o acquistare una barca a vela e guidarla “in proprio”, oppure optare per il noleggio di un’imbarcazione con skipper incluso. Bisogna innanzitutto fare una premessa: la presenza dello skipper è obbligatoria, se a bordo non è presente qualcuno dotato di patente nautica. Noi oggi scopriremo insieme i vantaggi che dovrebbero spingere un appassionato di mare verso la scelta di questa soluzione, con o senza patente nautica.

    Evitare lo stress della navigazione

    Il primo vantaggio che viene in mente è legato al fatto che il vacanziere che sceglie questa soluzione potrà evitare tutto lo stress legato alla gestione della barca. Sarà infatti lo skipper a occuparsi della gestione delle vele, degli ormeggi e di qualsiasi altra evenienza. Il turista dovrà quindi pensare solo a rilassarsi, a distendersi e a godersi la propria vacanza, sia essa in Italia o all’estero.

    Imparare da un esperto all’opera

    Un altro vantaggio dell’affitto barca a vela con skipper è il seguente: la possibilità di imparare da un vero esperto di vela, all’opera di fronte ai nostri occhi. Infatti, grazie all’esperienza dello skipper, sarà possibile apprendere le migliori tecniche di gestione delle vele e degli ormeggi, così da ottenere preziose informazioni di prima mano. Inoltre, si potranno ricevere anche alcuni consigli sui luoghi più belli da visitare durante la vacanza: un altro vantaggio da non sottovalutare.

    Avere più tempo per godersi il mare

    Ospitare uno skipper a bordo significa anche avere più tempo da dedicare alla scoperta dei luoghi visitati e al nuoto, visto che tutta la gestione della barca sarà concentrata nelle mani del professionista. E cosa c’è di meglio di una giornata trascorsa a immergersi nelle acque cristalline della Sardegna o della Sicilia, nel mentre che qualcun altro si occupa delle incombenze più difficili o noiose?

    Una questione di sicurezza e tranquillità

    Inoltre, la presenza dello skipper risulta preziosa anche e soprattutto per una questione di sicurezza. Infatti, oltre ad occuparsi della gestione dell’imbarcazione, lo skipper sarà anche responsabile del rispetto delle norme di sicurezza da parte di tutti i presenti a bordo, sia in porto che in mare. Affidarsi alle mani di un esperto, dunque, consente di godersi una vacanza più tranquilla, sapendo che il professionista saprà gestire qualsiasi imprevisto durante la navigazione.

    Navigare in zone difficilmente raggiungibili

    Infine va considerato che, grazie all’esperienza e alla professionalità dello skipper, sarà possibile visitare zone solitamente difficili da raggiungere o vietate a chi non ha le licenze necessarie. Naturalmente anche questo vantaggio va a beneficio dell’esperienza vissuta da chi è a bordo, con la possibilità di espandere ancor di più i confini e le opzioni della propria vacanza.

    Concludendo, lo skipper rappresenta la soluzione più adatta, non solo per i neofiti delle barche a vela, ma anche per chi ha già esperienza (oltre alla patente).