Bracciale tennis, sai perché si chiama così? Tutto merito di un incidente da migliaia di dollari

Vi siete mai chieste perché il bracciale tennis è chiamato così? Non indovinerete mai! Scopriamone insieme l’origine.

Molti di noi ne avranno già sentito parlare ma pochi si saranno domandati l’origine del nome. Prima però di addentrarci nella sua storia, vediamo esattamente di cosa stiamo parlando.

Il bracciale tennis è un bracciale composto da un motivo simmetrico di diamanti, collegati da una sottile catena di metallo prezioso.

STORIA BRACCIALE TENNIS
Come è nato il bracciale tennis? (qnm.it)

In genere, le pietre incluse in questi bracciali sono della stessa dimensione, forma, colore e purezza. In origine, i braccialetti da tennis erano noti come “braccialetti con diamanti”, ma questo nome è ormai superato e obsoleto, essendo stato sostituito dal termine più popolare di “braccialetto da tennis”. Ma come si è originato il nome e soprattutto che cosa ha a che fare con il celebre sport?

L’origine del bracciale tennis

Il bracciale tennis ha preso il nome da un evento pubblico. Correva l’anno 1987 quando durante un match decisivo degli US Open (non dunque una partita qualunque), la celebre tennista americana Christine Evert perse il suo braccialetto di diamanti firmato George Bedewi. La donna, nota per il suo stile molto chic sia dentro che fuori dal campo, chiese agli ufficiali di gara di sospendere la partita per poter ritrovare il prezioso gioiello, mentre il pubblico assisteva incredulo alla scena.

braccialetto tennis
braccialetto tennis – qnm.it

Fortunatamente l’atleta riuscì a ritrovarlo e scoprì che il bracciale era sfuggito dal suo polso a causa della rottura della chiusura. Questo evento, per quanto bizzarro possa essere stato, ha portato i gioiellieri di tutto il mondo a realizzare chiusure più sicure. E grazie a quanto accaduto, la richiesta per questo genere di braccialetti crebbe in maniera esponenziale.

A partire da questo famoso evento, il braccialetto da tennis è diventato un pezzo iconico della moda che può essere indossato in diversi modi, tutto dipende dal tipo di occasione e dal look che avete intenzione di sfoggiare. Per esempio, se cercate un look più formale, potete abbinarlo con un paio di orecchini di diamanti, mentre se volete stupire i vostri cari con un tocco di originalità, allora potete indossare un orologio e un bracciale da tennis allo stesso polso, un trend diventato sempre più popolare nell’ultimo periodo.

Del resto, l’aggiunta di un orologio crea uno stile elegante, dando un tocco di moda, ma assicuratevi che i diamanti del braccialetto da tennis corrispondano a quelli dell’orologio. In questo modo potrete sfoggiare uno stile coordinato e senza correre il rischio di commettere errori di stile.

Questo braccialetto è perfetto però anche per essere indossato in occasioni molto speciali e uniche come il vostro matrimonio: si abbina perfettamente all’anello di fidanzamento!

Ma a prescindere dal braccialetto da tennis che scegliete, assicuratevi che questo includa una chiusura di sicurezza, che manterrà il gioiello ben saldo al polso, nel caso in cui la chiusura originale dovesse aprirsi o, peggio, rompersi!