8 look che abbiamo amato della Milano Moda Uomo 2018

Ci sono stati almeno 8 look che abbiamo amato della Milano Moda Uomo 2018. A firmarli sono state le più grandi Maison conosciute al mondo ma anche alcuni brand meno noti. Ognuna delle sfilate viste in passerella durante questa edizione della fashion week maschile è stata caratterizzata da un mood ben preciso e da uno stile particolare. Ecco perché abbiamo selezionato le migliori ed estrapolato i look più cool per lui. Scoprite quali sono stati i più belli della Milano Moda Uomo autunno/inverno 2018-2019.

Giorgio Armani, l’abito in velluto

Della collezione Giorgio Armani autunno/inverno 2018-2019 in scena in questa edizione di gennaio della Milano Moda Uomo 2018 abbiamo certamente apprezzato tutti i completi nei toni del grigio e del blu da giorno e da sera. C’è però una proposta che ha conquistato la nostra attenzione ed è stato il vestito in velluto con giacca dall’aspetto retrò a più bottoni e pantalone jogger che svela gli anfibi in pelle lucida. Un look ricercato ed esclusivo, adatto sicuramente a pochi ma di grande effetto.

Dolce & Gabbana, il vestito a fiori

Tra corone, dettagli dorati e creazioni stravaganti, la sfilata Dolce & Gabbana, in scena al di fuori del circuito istituito dalla Camera della Moda, è stata caratterizzata anche da alcuni completi raffinati, estrosi e romantici. È il caso dell’abito scuro con giacca smoking e pantalone dritto nei toni del blu notturno con fiori pastello e revers in velluto. Se non sapete cosa indossare durante la prossima stagione fredda, puntate su un coordinato simile.

Fendi, la pelliccia uomo

Anche agli uomini piacciono le pellicce e Fendi lo sa bene. Nella sua sfilata maschile ne ha inserite diverse ma tra tutte quelle che abbiamo visto in passerella, dobbiamo ammettere che la proposta a righe, con fasce a contrasto chiare e dal sapore decisamente sporty, è stata certamente la nostra preferita.

Frankie Morello, abito con borchie

D’altra parte troviamo dei look molto rock, praticamente grunge. A firmarli è stato Frankie Morello che ha presentato in passerella durante la Milano Moda uomo di gennaio 2018 dei completi in pelle nera arricchiti da borchie classici, piatte e a spuntoni.

Marni, la mantella multicolor

Riscaldarsi con stile si può, soprattutto se per la prossima stagione fredda sceglierete le lunghe mantelle in lana multicolor di Marni. Si presenta come una grande coperta ma di fatto è un capo di abbigliamento caldo e avvolgente che si abbina praticamente a tutto e che non passa affatto inosservato.

MSGM e la maglia con scritta

MSGM sa sempre come provocare e spesso lancia i suoi messaggi attraverso frasi e scritte su abbigliamento e accessori. L’ultima trovata è stata la felpa bianca sulla quale è stata riportata la parola “Pisellove” che è ovviamente una provocazione di un messaggio ben più nobile. Ma siamo sicuri che questo capo di abbigliamento spopolerà tra i più giovani e non.

Represent, il look tartan sporty

Tra i brand emergenti vi segnaliamo Represent con un look che ci ha conquistati. In passerella ha presentato una serie di outfit dal sapore sportivo e in particolar modo ci è piaciuto questo stile di base tartan nero e rosso, composto da una giacca imbottita e ampia anni 90, pantalone coordinato, felpa con cappuccio rivestito e scarpe della stessa fantasia. Se vi piacciono i quadri, questo look potrebbe fare al caso vostro.

Zegna, l’abito da giorno

Infine vi suggeriamo l’abito da giorno di Ermenegildo Zegna. La Maison, famosissima per il suo stile sobrio e formale, ci ha conquistato sin da subito con una serie di vestiti caratterizzati da una linea semplice e scivolata, declinati da tonalità neutre, impreziositi da una giacca con simbolo bottone effetto doppiopetto.