Tatuaggio ali uomo: significato e disegni più cool

I tatuaggi uomo con ali sono tra i più richiesti e molto amati, perché hanno un significato profondo. Di solito sono realizzati sulla schiena e sul collo, ma a volte anche petto, polso e braccio sono tra i punti preferiti per farsi imprimere questo disegno.

da , il

    Tatuaggio ali uomo

    I tatuaggi uomo con ali hanno un significato molto profondo e ci sono numerosi disegni dai quali prendere ispirazione per farsene realizzare uno sul proprio corpo. Queste raffigurazioni spesso sono piuttosto grandi, ecco perché è importante scegliere delle zone vaste, come la schiena.

    Per questo motivo si parla spesso di tatuaggi “ali d’angelo“, perché ricordano proprio la figura celestiale e protettrice, che è simbolo di sostegno e difesa. Ovviamente ci sono anche delle variazioni, che possono riguardare altre parti del corpo, come collo e polso, ed elementi aggiuntivi, come lettere o simboli vari.

    Nella nostra gallery potrete vedere tutti i disegni dei tatuaggi uomo con ali più belli, i vari stili adottati e le parti del corpo preferite.

    Tatuaggio ali d’angelo: significato e disegni più belli

    Quando si parla di tattoo ali uomo bisogna innanzitutto capire quale sia il suo significato. Questo disegno, che è adatto a un pubblico maschile ma è amato anche da quello femminile, ha poco a che fare con il mondo religioso; queste figure, infatti, sono scelte anche da persone non credenti.

    Le ali d’angelo indicano una grande passione e dedizione nei confronti di una persona, di solito del partner. Molti accostano questo disegno al ricordo di una persona cara, il più delle volte un familiare, ma questo tatuaggio può indicare anche la voglia di fuga dalla vita quotidiana o semplicemente il desiderio di cambiamento.

    Le ali possono essere spesso accompagnate da frasi o scritte dedicate alle persone care.

    Oltre alle ali d’angelo sono comuni anche le ali di farfalla (che è simbolo di trasformazione), ali di uccello (ad esempio di aquila) o addirittura ali di demone per coloro che amano le atmosfere notturne ed esoteriche.

    Tatuaggio ali: schiena

    I tatuaggi d’ali piccole sono molto belli ma spesso preferiti dalle donne. Gli uomini invece puntano su disegni più maestosi che vanno a coprire gran parte della zona della schiena.

    In questo caso la raffigurazione è davvero importante e tutt’altro che semplice. Il piumaggio delle ali deve essere curato con attenzione con giochi di chiaroscuro.

    Ben diverso è il caso dei tatuaggi con ali stilizzate, che in pochi però si fanno realizzare in questo punto del corpo. Di solito la versione classica può essere accompagnata anche da altri simboli.

    Inoltre, soprattutto se ricordano una persona cara, i tatuaggi ali d’angelo con lettere sono tra quelli favoriti, perché è possibile scrivere una frase, un verso o anche semplicemente un nome o l’iniziale, che rievocano qualcuno che non c’è più.

    Tatuaggio ali: collo

    Un’altra zona del corpo dove i tatuaggi di ali sono molto frequenti è il collo. Il significato non cambia, seppur in questo caso le dimensioni saranno naturalmente più ridotte.

    Anche in questo caso è possibile realizzare tatuaggi di ali di diversi stili e dimensioni, a seconda dei propri gusti.

    Seppur la parte del collo più utilizzata per i tatuaggi di ali sia quella posteriore, anche la zona anteriore del collo sta diventando sempre più di moda.

    Naturalmente, così come per ogni altro soggetto, un tatuaggio di ali sul collo sarà sempre visibile e, pertanto, dovremo stare attenti se abbiamo necessità di coprirlo.

    Ali tattoo: altre zone del corpo

    I tatuaggi con ali sono molto apprezzati anche in altre parti del corpo. Per chi ama i tatuaggi di grandi dimensioni, il petto può essere un’ottima scelta per uno splendido tattoo con ali.

    Un’altra zona interessante per un tatuaggio di ali è quella della parte alta del braccio, talvolta fino a comprendere anche la spalla.

    Per chi invece ama disegni più piccoli è possibile tatuarsi delle ali, spesso anche soltanto una, sull’avambraccio o sul polso.

    In questo caso vengono spesso utilizzati per ricordare una persona cara e, pertanto, si può aggiungere una scritta oppure una data.