Come scegliere il costume da bagno in base al proprio fisico: tutti i consigli

Che tipologia di fisico abbiamo e l'altezza sono i fattori principali da tenere in considerazione quando si deve scegliere un qualsiasi capo d'abbigliamento, costume compreso

da , il

    Come scegliere il costume da bagno in base al proprio fisico: tutti i consigli

    I costumi da bagno non sono tutti uguali: per scegliere quello giusto non basta seguire le tendenze, ma bisogna anche tenere conto della propria fisicità e delle proprie caratteristiche.

    Infatti, ci sono alcuni parametri da considerare prima di fare shopping, in modo da scegliere il costume perfetto e che faccia sentire a proprio agio.

    Come scegliere il costume adatto al proprio fisico

    Quanto siamo alti e la nostra struttura fisica sono le prime cose da tenere bene a mente: il costume deve slanciare ed esaltare i punti forti, mimetizzando quelli deboli. In questo modo ci si potrà godere al massimo il mare e la spiaggia.

    Leggi anche: Come ottenere un’abbronzatura perfetta, prodotti e consigli

    Il costume per chi ha il fisico atletico

    costume slip armani
    Foto Amazon

    Chi è alto e pratica sport ha un bel fisico asciutto e atletico. Di base, si può permettere tutti i modelli, dagli slip ai boxer, osando anche fantasie multicolor o stampe tropicali. In questo caso, la discrimine è il tono della pelle: se tende verso il freddo, meglio orientarsi sui blu, i verdi e i viola, anche scuri, al contrario via libera dal giallo al rosso, come questi slip di Emporio Armani.

    Il calore del colore della pelle non dipende da quanto sia chiara o scura, bensì dal sottotono, che influisce anche sulla capacità o meno di abbronzarsi.

    Il costume per un uomo basso ma atletico

    Adorel Costume da Bagno Parigamba
    Foto Amazon

    Per chi è atletico ma non particolarmente alto, è necessario trovare qualcosa che ben si adegui alla corporatura, slanciandola. Il nostro consiglio è quello di indossare costumi da bagno non troppo lunghi, come per esempio quelli da surf, ma orientarsi su slip, boxer a vita oppure i parigamba. Questi di Adorel sono molto comodi grazie allo spacchetto laterale.

    Il modello giusto per uomo magro e alto

    ALISISTER Costume Uomo Mare
    Foto Amazon

    Quando si è alti ma anche piuttosto magri si rischia di mettere troppo in evidenza le gambe e ciò potrebbe rendere il fisico otticamente sproporzionato, soprattutto se sono molto magre. In questo caso, meglio evitare slip e shorts troppo corti o i parigamba: meglio puntare su boxer leggermente più lunghi ma non troppo larghi, che altrimenti accentuerebbero le gambe esili. Perfetto puntare su fantasie colorate come quelle dei costumi Alisister.

    Leggi anche: Moda mare uomo, slip o boxer?

    Il costume per uomo alto ma non troppo magro

    JP 1880 Badeshort Pantaloncini da Mare Uomo
    Foto Amazon

    Per chi è alto ma non ha un fisico scolpito, il costume da bagno ideale è a shorts e dalle tinte piene e intense, come nero, blu e verde militare. Meglio evitare fantasie e colori accesi o pastello. Questi JP 1880 sono semplicemente perfetti.

    Il costume ideale per chi è basso

    MaaMgic Costume da Bagno Corti
    Foto Amazon

    Il costume da bagno da uomo indicato per chi non è troppo alto è quello che riesce a slanciare la propria silhouette. Deve essere molto asciutto e lineare, non a vita troppo bassa e nemmeno proposto in tonalità chiare. Perfetto uno short con la vita sotto l’ombelico, magari colorato come questo di MaaMgic.

    La soluzione per chi non è più giovane

    Balcony&Falcon Costume da Bagno Uomo
    Foto Amazon

    Per gli over 50 meglio orientarsi su costumi da bagno sobri: non significa niente fantasie o colori, solo più discreti e classici, senza dimenticare le proporzioni del proprio fisico. Balcony&Falcon ne propongono diversi molto eleganti e adatti a tutte le età.