15 locali di Milano da non perdere di vista per il 2018

Milano è una città affascinante, veloce e al passo con i tempi, dove si è sempre alla ricerca di novità anche nel food. Per tale ragione, oggi vogliamo farvi scoprire i 15 locali di Milano da non perdere per il 2018. Che si tratti di aperitivo, pranzo, cena, oppure semplicemente di uno spuntino veloce, ecco i ristoranti e wine bar più cool della città meneghina.

da , il

    locali milano da non perdere di vista per il 2018

    Scoprire Milano partendo dal cibo, si può. Per questo motivo, se vi trovate nel capoluogo lombardo e non sapete dove deliziare il vostro palato, siete capitati nel posto più giusto. Sì, perché noi di QNM.it vi porteremo in giro per la città alla scoperta dei locali di Milano da non perdere di vista per il 2018. Non solo wine bar dove sorseggiare i migliori cocktail, ma anche locali notturni dove trascorrere il sabato sera, ristoranti gourmet di nuova apertura, fino allo street food, che ormai sta spopolando in Italia.

    Maoji Navigli

    View this post on Instagram

    Cena cinese... insolita!

    A post shared by Elena Saracino (@sequestoeunuovo) on

    Uno dei locali a Milano Navigli assolutamente da non perdere per il 2018 è Maoji. Si tratta di un nuovo e accogliente take away con pochi posti a sedere, che offre la migliore cucina cinese tipica della zona dell’Hunan.

    Dalle melanzane alla piastra ricoperte di salsa di soia agli spiedini di carne, fino al bao con gamberi, da Maoji potrete assaporare il vero gusto dello street food autentico Made in Cina, senza bisogno di prenotare!

    Maoji Navigli è in Piazza Aspromonte 43, a Milano.

    Felice a Testaccio

    Per gli amanti della cucina tradizionale, ricca e abbondante, consigliamo Felice a Testaccio, dove poter gustare tutto il sapore autentico della vera cucina romana.

    Dalla cacio e pepe all’amatriciana, fino all’immancabile carbonara, Felice a Testaccio è un ristorante assolutamente da provare e scoprire per il 2018.

    Felice a Testaccio è in via del Torchio 4, a Milano.

    Ristorante Cracco

    Se siete alla ricerca di locali a Milano centro, vi segnaliamo Ristorante Cracco. Si tratta di una nuova apertura che porta la firma del famoso chef stellato, Carlo Cracco.

    Il ristorante gourmet di ben 5 piani si trova presso la magnifica Galleria Vittorio Emanuele II.

    Un locale elegante e sofisticato, dove poter assaporare la cucina tradizionale milanese rivisitata dall’estro creativo dello chef.

    Ristorante Cracco è presso la Galleria Vittorio Emanuele II, a Milano.

    Starbucks

    Starbucks, una delle più grandi catene di food and beverage internazionale, sbarca a Milano.

    Questa è la location perfetta per uno spuntino veloce, oppure, una colazione ricca e abbodante; purtroppo, per il primo Starbucks italiano bisognerà attendere la fine del 2018.

    Starbucks si troverà in Piazza Cordusio, precisamente nell’ex palazzo delle Poste.

    Frank

    Per gli amanti dei cocktail preparati ad arte e per tutti coloro che cercano un locale notturno a Milano, dove trascorrere il sabato sera o semplicemente il post cena, segnaliamo Frank.

    Si tratta di un lounge bistrot davvero cool, ideale per un happy hour fra amici. Ma non è tutto, perché questo locale con cucina è ormai da anni un punto di riferimento della movida meneghina, sia per gli ottimi cocktail e long drink che per la buona musica.

    Frank è in via Lecco 1, a Milano.

    Beato Te

    Per gli amanti della pizza, imperdibile e assolutamente da provare per il 2018 è Beato Te. Per cosa si distingue questa pizzeria milanese? E’ presto detto, presso Beato Te è possibile personalizzare la propria pizza, scegliendone anche l’impasto fra gli 8 disponibili, come canapa, kamut, carbone vegetale, quinoa, curcuma, gluten free, soia e cereali.

    Quindi, per tutti coloro che amano la pizza e vogliono allargare i propri orizzonti gustativi, Beato Te è assolutamente il locale di Milano da non perdere di vista per il 2018.

    Beato Te è in via Sant’Anatalone 16, a Milano.

    Jarit

    locali milano jarit

    Fra le nuove aperture segnaliamo Jarit, un locale nuovo e giovane nato con l’intento di cambiare il concetto classico di ristorazione gourmet.

    Il ristorante milanese è situato all’interno del City Life Shopping District, ossia nel più grande distretto commerciale d’Italia e, precisamente, nel quartiere milanese interamente dedicato al design e alla sostenibilità ambientale.

    Jarit porta la firma di due importanti chef, Matteo Pisciotta e Andrea Piantanida, che con il loro ristorante vogliono rendere accessibile a tutti un’esperienza gastronomica finora riservata a pochi.

    Il menù? E’ ricco di proposte, tutte presentate all’interno di vasetti monoporzione, che racchiudono la qualità e la ricercatezza di un piatto di alta cucina.

    Ma non è tutto, perché ogni proposta è creata da chef italiani stellati e, in più, tutte le pietanze cambiano ogni due mesi per rispettare la stagionalità dei prodotti.

    Insomma, il ristorante Jarit entra a pieno titolo nei locali di Milano da non perdere di vista per il 2018.

    Jarit è in Piazza Santo Stefano 10, a Milano.

    Pandenus

    View this post on Instagram

    Warm atmosphere

    A post shared by Pandenus, Milano (@pandenus) on

    Un’altra nuova apertura a Milano assolutamente da non perdere di vista per il 2018 è Pandenus. Un bistrot nato dalla collaborazione fra lo chef ultrastellato Enrico Bartolini e il gruppo Pandenus, che nel capoluogo lombardo ha conquistato il podio delle migliori bakery.

    Pandenus aprirà in Piazza Gae Aulenti 12, a Milano

    Ambaradan

    La nuova pizzeria Ambaradan aprirà a Milano venerdì 26 Gennaio 2018 e rivoluzionerà il concetto di mangiare la pizza. Sì, perché sarà il cliente a decidere quanto pagare, fra tre possibilità di scelta; inoltre, Ambaradan non è solo pizzeria ma anche un locale adatto per sorseggiare cocktail e aperitivi.

    Ambaradan è in via Castelvetro 20, a Milano.

    Kisen

    Kisen è un ristorante giapponese molto noto e apprezzato a Milano, che ha deciso di inaugurare un terzo locale nella città meneghina, in zona Moscova.

    Presso questo ristorante si possono trovare i veri piatti tipici del Sol Levante, fino al sushi preparato ad arte.

    Kisen è in via Moscova 10, a Milano.

    L’Eclair de Génie

    View this post on Instagram

    È l'ora del dolce❤️

    A post shared by Jessica Abatecola (@jesssinwonderland) on

    Come si può resistere al gusto della buona pasticceria francese? Assolutamente impossibile, per cui vi consigliamo da segnare in agenda e da non perdere L’Eclair de Génie, che aprirà a Milano a partire da Febbraio 2018.

    L’Eclair de Génie sarà in via Paolo Sarpi 61, a Milano.

    Ecrudo

    Ecrudo è un locale aperto da poco a Milano; propone un menù ampio e caratterizzato da pietanze preparate solo con ingredienti di alta qualità. Dalle insalata ai panini gourmet, da Ecrudo potrete scegliere anche la tipologia di cottura di carne e pesce.

    Ecrudo è in via Savona 11, a Milano.

    Pasticceria Iginio Massari

    Lo chef e mastro pasticcere Iginio Massari inaugurerà a Milano centro la sua pasticceria. L’apertura prevista per Febbraio 2018 è assolutamente da non perdere, perché qui potrete trovare tutte le prelibate e squisite creazioni del grande maestro.

    Pasticceria Iginio Massari sarà in via Marconi, angolo Piazza Diaz, a Milano.

    Exit – Gastronomia Urbana

    Exit ha aperto da poco a Milano, ma entra di diritto nella nostra lista dei locali da non perdere di vista per il 2018.

    Si tratta di un bar-bistrot aperto dalla colazione all’aperitivo, che offre un ampio menù di piatti gourmet; Exit è nato dall’idea di tre ragazzi, che hanno deciso di riorganizzare e riutilizzare un vecchio chiosco storico di Milano.

    Exit è in Piazza Erculea 2, a Milano.