5 ricette perfette per un single

Una selezione di ricette semplici ma gustose per i single, dalla tartare di carne alla parmigiana di verdure. Per mangiare bene anche se si è da soli.

da , il

    ricette single

    Siete single e in cerca di ricette semplici ma gustose da provare a casa? Ecco una selezione di spunti per chi vuole cimentarsi nell’arte culinaria. Vivere da soli comporta necessariamente il diventare un po’ “casalinghi”, occupandosi in prima persona anche della cucina. Non tutti sono grandi chef, ma con un po’ di impegno e le dritte giuste si possono raggiungere risultati ottimi, provare per credere. Con questi piatti facili da preparare ma di sicuro effetto stuzzicherete la vostra gola (e potrete anche esibire le vostre specialità migliori nel caso di serate in dolce compagnia).

    Tartare classica

    tartare

    Il primo consiglio ai single che vogliono cucinare piatti buoni e veloci (ma anche sani) è quello di fare bene la spesa, acquistando ingredienti freschi e di qualità ed evitando piatti pronti e già porzionati (oltretutto, le monoporzioni sono molto difficili da trovare). La prima ricetta proposta è la tartare classica: la base è la carne di manzo cruda, fresca, che può essere acquistata già macinata o tagliata finemente col coltello a casa, da condire semplicemente con un’emulsione di olio e limone e un pizzico di pepe. Si tratta di un piatto molto versatile: potrete accompagnarlo con le più diverse salse (ottimo con la Worceshire) e con contorni di verdura di vario tipo. Per un impiattamento semplice ma di effetto potete utilizzare un coppapasta rotondo.

    Rigatoni all’amatriciana

    Rigatoni all'amatriciana
    Foto Shutterstock | FVPhotography

    La pasta all’amatriciana è un piatto saporito e gustoso della tradizione culinaria laziale. Per preparare questo primo piatto gli ingredienti che ci servono sono: pomodori, guanciale, pecorino, vino bianco e pepe. Per quanto riguarda la scelta della pasta, abbiamo deciso di utilizzare i rigatoni.

    Come prima cosa scottate per un paio di minuti i pomodori freschi in acqua bollente e tagliateli a fette. Dopodiché fate rosolare il guanciale precedentemente tagliato a listarelle facendo attenzione a non utilizzare né burro né olio. Sfumate poi con poco vino bianco, unite i pomodori al guanciale facendo cuocere a fuoco basso e profumate il tutto con del pepe nero macinato. Condite i rigatoni precedentemente cotti con il sugo così preparato e terminate aggiungendo abbondante pecorino romano.

    Se non vi sono chiari alcuni passaggi della preparazione e avete bisogno di qualche consiglio in più, non perdetevi la videoricetta dei rigatoni all’amatriciana che lo chef giornalista Manuele Baiocchini ha pubblicato sul portale di cucina Buttalapasta.

    Torta salata speck, radicchio e brie

    torta salata

    Se siete single, le torte salate rappresentano la svolta nel vostro rapporto con la cucina: sono semplici da preparare, estremamente versatili, potete affidarne la cottura al forno e potete conservare le porzioni avanzate per mangiarle i giorni successivi, o portarle al lavoro. Una ricetta gustosa prevede di riempire un rotolo di pasta brisée (che i più esperti potranno preparare anche in casa, altrimenti va bene quella industriale) con un ripieno di radicchio e speck che avrete velocemente saltato in padella. Dei cubetti di brie renderanno il tutto più saporito, oppure potrete aggiungere dell’uovo prima della cottura. Le torte salate sono poi l’ideale con qualsiasi tipo di verdura.

    Insalata di riso

    riso

    Un piatto fresco, sano e veloce: l’insalata di riso non delude mai. Per un risultato più originale e sfizioso, potete prepararla utilizzando il riso nero (varietà venere) e aggiungendo un’ampia varietà di verdure ma anche dei gustosi gamberi. Il riso va semplicemente bollito, le verdure saltate in padella insieme ai gamberi: al tutto va poi aggiunto del buon olio extra vergine di oliva e, se si desidera, limone, prezzemolo e pepe. Un piatto da accompagnare ad un buon bicchiere di vino bianco.

    Parmigiana veloce di verdure

    parmigiana

    Anche l’ultima ricetta per i single è veloce, sana e prevede l’uso del forno. Scegliete una verdura che vi piace particolarmente (vanno benissimo le zucchine, i peperoni o le melanzane) e tagliatela a fette. Disponete in una pirofila una base di passata di pomodoro e, a seguire, le prime fette di verdura, che condirete con sale e olio evo. Sopra posizionate uno strato di formaggio (crescenza o mozzarella) e ricominciate da capo con la verdura. Alla fine, spolverate con del parmigiano e infornate. Il risultato sarà molto gustoso.