Silvia Celeste Cortesi: la Miss Filippine nel Mondo 2018 che viene da Roma

Silvia Celeste Cortesi è la bellissima ragazza 20enne romana che è stata eletta Miss Filippine nel Mondo 2018. Nata nella capitale da genitori emigrati dall'arcipelago sud-est asiatico, è stata scelta come la più bella tra tutte le candidate all'ambito titolo

da , il

    Silvia Celeste Cortesi: la Miss Filippine nel Mondo 2018 che viene da Roma

    Silvia Celeste Cortesi è Miss Earth Philippines 2018 ossia Miss Mondo Filippine 2018 arriva dall’Italia essendo una delle tante ragazze che arriva dall’arcipelago tropicale del sud-est asiatico e che risiede – oltre a essere nata – sul nostro suolo. E ad avere la nostra cittadinanza. Nata vent’anni fa a Roma, è stata incoronata così Dyosa ng Inang Kalikasan (Madre Natura) sbaragliando la concorrenza di altre bellissime filippine nate all’estero. Qui sopra un po’ di immagini, ma scopriamo di più su questa meravigilosa miss.

    Arriva dunque dall’Italia la Miss Filippina nel Mondo 2018 alias Miss Earth Philippines 2018 che è stata eletta reginetta di bellezza durante la speciale serata del 19 Maggio scorso, ormai prossima alla mezzanotte ora locale, presso il Mall of Asia Arena nella città di Pasay, davanti a 20.000 spettatori e in diretta tv nazionale. Suo il titolo di Dea Madre Natura o, per dirla nel linguaggio locale, “Dyosa ng Inang Kalikasan”. Ma chi è Silvia Celeste Cortesi?

    Chi è Silvia Celeste Cortesi

    Silvia Celeste Cortesi è una ragazza dal nome chiaramente italiano, ma nata da genitori filippini che si sono trasferiti a Roma. Curiosamente, per Silvia Celeste era la prima volta nelle Filippine, ma in una intervista a ABS-CBN, ha affermato di aver deciso di partecipare ispirata dalla mamma e di voler provare a lavorare nel paese natio. Ha anche dichiarato di voler imparare il filippino dato che ora può comunicare solo in modo assai basilare in inglese e, appunto, nella lingua dei genitori. Ha vinto precedendo 41 ragazze e segue nell’albo d’oro a Karen Ibasco (2017).

    La questione di Boracay

    Silvia Celeste Cortesi

    Piccola curiosità. Durante la sessione di domande classiche alla neo-eletta miss, Silvia Celeste Cortesi ha risposto alla domanda su cosa pensasse della chiusura temporanea di sei mesi di Boracay, popolare località turistica filippina, per ripulire e regolamentare il tutto dato che si rischiava di danneggiare in modo irreparabile l’oceano. «Sono d’accordo con la decisione del presidente Duarte – ha affermato – credo che sia necessario un sistema fognario perché tutto il ‘succo’ dei rifiuti viene scaricato direttamente nell’oceano. Dobbiamo controllare la capacità degli hotel».

    D’accordo con lei anche le varie altre fasce come Miss Philippines-Air Zarah Bianca Saldua, Miss Philippines-Water Berjayneth Chee, Miss Philippines-Fire Jean Nicole de Jesus e Miss Philippines-Ecotourism Halimatu Yushawu.