Ducati girls, le ragazze più belle in sella alla moto [FOTO]

Alcune ragazze ritratte in posa davanti alle moto Ducati.

da , il

    Ducati Girl

    Per la Ducati, dopo il buon esordio nel Motomondiale 2014 con un quinto e sesto posto nel Gran Premio del Qatar conquistati dai due piloti ufficiali Dovizioso e Crutchlow, è tempo di pensare anche alle moto da strada. Nella nostra gallery potrete gustarvi alcuni modelli recenti e passati, accompagnati da stupende fanciulle. Da decenni l’accoppiata donna-motori è sempre stata, nella visione collettiva, come un binomio indivisibile e anche questa volta l’accoppiata sembra vincente. Girate la pagina per vedere una galleria fotografica con le più belle donne della Ducati.

    Moto Ducati vs Ducati girls: chi preferite?

    Le Ducati Girls

    Molto probabilmente sarà una visione maschilista ma, nelle gare auto e motociclistiche di tutto il mondo e di qualsiasi categoria, sono presenti sulla griglia di partenza una schiera di belle ragazze vicine ai vari bolidi e piloti. Non solo a bordo pista ma si trovano anche nei saloni, nelle presentazioni e in tante altre circostanze. Durante gli anni sono stata chiamate nei più svariati e divertenti nomi da: “ombrelline” a “hostess”, da “paddock girl” a “grid girl” ma in sostanza queste ragazze che, fanno dell’immagine la loro arma migliore, sono la personificazione della bellezza umana dinnanzi a quella tecnologica.

    In questa gallery abbiamo voluto proporvi il binomio italiano: Ducati-Ducati Girls. Patriottismo a parte, il colore “Rosso” nel mondo è accostato a due grandi marchi che hanno fatto la storia del motorsport mondiale ossia la Ferrari, nella Formula 1, e la Ducati, nella Motogp e non solo. In questa sequenza fotografica si possono ammirare la Rossa di Borgo Panigale con tutta la sua bellezza componentistica e tecnologica a confronto con alcune maggiorate e ammalianti ragazze che con le loro magliette succinte lasciano poco spazio all’immaginazione degli osservatori. Jeans attillati, costumi aderenti e tacchi vertiginosi cavalcano questi fantastici bolidi italiani. Lascio a Voi la visione di questo piacevole accostamento e il quesito se l’accoppiata Donna-Motori è ancora vincente come tanti anni fa.