Blasi-Totti, c’è una mano nell’ombra? Spunta un terribile sospetto

Blasi-Totti, c’è una mano nell’ombra? Spunta un terribile sospetto: nella separazione della coppia si inserisce un vecchio”nemico”

Da sei mesi è diventato periodicamente l’argomento del giorno e il clamore mediatico non si è attenuato. La separazione tra Ilary Blasi e Francesco Totti diventerà solo dopo una sentenza del tribunale, con la prima udienza fissata il 14 marzo. Intanto però nell’ombra forse c’è qualcuno che sta tramando per inserirsi.

Blasi-Totti
Blasi-Totti, c’è una mano nell’ombra (QNM.it)

Il sospetto arriva dalle ultime rivelazioni di Giuseppe Candela su Dagospia. Il giornalista, esperto di gossip, suggerisce che dietro alle ultime esternazioni di Mario Caucci, l’ex marito di Noemi Bocchi che ora fa coppia fissa con Totti, ci sia una regia occulta.

La manovra di un vecchio nemico sia dell’ex capitano giallorosso che della conduttrice tv, Fabrizio Corona. Da quasi vent’anni, quando lui per primo tirò fuori la storia del presunto tradimento di Totti con Flavia Vento subito prima del matrimonio, i botta e risposta continuano. E adesso, come spiega Dagospia, l’ex re dei paparazzi avrebbe trovato un modo per vendicarsi.

Blasi-Totti, c’è una mano nell’ombra? Dagospia avanza un sospetto

“Gira voce che a ‘gestire’, se così si può dire, l’imprenditore sia Fabrizio Corona”. Quindi la recente intervista su Chi e l’ultima ospitata da Massimo Giletti a Non è l’Arena su La7 sarebbero state in realtà pilotate da uno che conosce molto bene il mondo dei media e quello del gossip perché ci lavora da almeno 25 anni.

Non è chiaro in realtà cosa significhi il verbo gestire, anche se per per ora Corona non è ancora intervenuto per smentire il rumor. Ma cosa aveva detto di così clamoroso l’ex marito di Noemi Bocchi domenica sera in tv?

Era intervenuto per chiarire e difendersi oltre che per mettere in guardia: “Noemi è una donna molto furba. Sa esattamente cosa vuole e dove vuole arrivare, dove è ora lo dimostra pienamente. Lei vuole ottenere qualsiasi cosa ma al tempo stesso tempo non è contenta di averlo ottenuto”.

Mario Caucci
Mario Caucci a La7 (QNM.it)

Aveva anche raccontato che nell’ottobre 2017, quando è mancata sua madre che era anche un punto di riferimento essenziale per lui, era andato in crisi. Solo un mese dopo, Noemi gli aveva parlato di una pausa di riflessione e lui alla fine si era pentito di averla accontentata comprandole un appartamento a Roma.

Ma metteva in guardia anche Totti: “Se posso permettermi ha fatto un errore, quello di sfasciare la famiglia. Quella è una cosa sacra, bisogna combattere sempre. Andarsene è la cosa più semplice, rimanere è la cosa più difficile ma ti fa fare la differenza”.

Francesco Totti, Ilary Blasi e Fabrizio Corona, una querelle che dura da vent’anni a colpi di accuse e smentite

Amici, Fabrizio Corona e Ilary Blasi non lo saranno mai. I sospetti su quel tradimento poco prima del giorno più bello nella Basilica dell’Aracoeli avevano provocato una frattura insanabile che anche negli anni successivi non hanno mai trovato un punto di incontro.

Ecco perché Fabrizio quando può attacca. Era successo verso la fine del 2021, ospite al Peppy Night Fest, lo show condotto da Peppe Iodice sull’emittente campana Canale 21. “La differenza tra me e tutti gli altri personaggi dello spettacolo è questa. Se vado in qualsiasi trasmissione, se viene chiunque dello spettacolo, io so dirti davvero chi è, da dove viene e perché, è il mio mestiere. Questi personaggi li ho inventati tutti io. Ilary Blasi? A 16 anni veniva con sua madre che mi portava il book con le sue foto nude”.

Fabrizio Corona
Fabrizio Corona (QNM.it)

Più di recente, ospite dello stesso programma, aveva raccontato al sua tesi sulla separazione. “Totti avrà tradito Ilary Blasi in media 500 volte l’anno per 20 anni. A lei prima di arrivare alla sua carriera, le borse, i soldi, le società intestate alle sorelle, i figli… andava tutto benissimo, pure le corna con Flavia Vento prima del matrimonio”.