Moto Custom: lo spettacolo delle due ruote personalizzate [FOTO]

[galleria id=”8257″]

Sono passati due anni, dal “Freddo Febbraio del 2011“, mese che ha visto la nascita a Roma di uno degli Empori di customisti più belli che io abbia mai visto. Il Custom è bello soprattutto quando è fatto da appassionati, perché vedono e si respirano cose che ad oggi sono dimenticate ai più. L’odore dello stagno delle saldature, le birre mentre si lavora, tanto olio di gomito e ancora più passione portano dei semplici mezzi di produzione di massa, per quanto datati, a diventare degli oggetti di stile che tutt’oggi, nel loro “New Retrò” dettano la moda tra le due ruote. Adesso vi facciamo vedere qualche pezzo di questi ragazzi.

Emporio Elaborazioni Meccaniche (EEM) o semplicemente EE si occupa di trasformazioni, personalizzazioni, elaborazioni, customizzazioni… e dintorni. Cafe Racer, Scrambler, Dirties, Special o semplicemente moto personali.. diverse dal mercato e fatte su misura per l’amatore!
Saldiamo, riusiamo, inventiamo, tagliamo, ricicliamo pezzi e idee per dare un tocco retrò alla moto e tirarne fuori lo spirito nascosto.
Ogni amante delle moto, sopratutto delle moto a carburatori, vede nella propria moto qualcosa che gli altri non vedono! Noi cerchiamo di renderlo visibile anche agli altri!

Questo scrivono Andrea “Dopz” e Giuliano “Schizzo” insieme ai soci fondatori, Alberto e Luca. Ed è questa, la filosofia rappresentativa dell’Emporio. Ma per capire ancora meglio vi facciamo vedere i loro mezzi in produzione:

<Honda Cx “TESTARDO” – 1980 1

Honda Cx “TESTARDO” – 1980
Conclusa: Gennaio 2013
Realizzazione: 3 mesi
Base: Honda Cx 500
Concept: 30%Bobber 30%Scrambler 10%Tracker
Status: VENDUTA
Progetto: Cx… prticolare
Note: Segni Particolari:
▪ Alloggiamento porta faro derivato da un carter Guzzi 650 1984
▪ Codino a sgancio rapido(per accedere al sellino di “emergenza”) derivato da un cupolino Triumph
▪ Sella scomponibile a scomparsa
▪ Parafango anteriore
▪ Staffa reggi-faro, porta contakm, leva marce, alloggiamento batteria, porta targa derivati da chiavi spaccate ed ad occhiello
▪ Verniciatura metà lucida / metà ferro-micacea (ruvida)
▪ Altre rifiniture: saldature a tig, scatola nascondi cavi impianto elettrico, supporti sgancio rapido sella in acciaio, fettucce ferma-faro anteriore in pelle nera, anelli copri pedane in pelle nera, gommapiuma nautica a doppia densità per la sella ed il sellino, stencil con logo sul radiatore

Moto Morini “TREEMMEZZO” – Morini 350 1981 1

Moto Morini “TREEMMEZZO” – Morini 350 1981
Conclusa: Luglio 2012
Realizzazione: 2 mesi
Base: Moto Morini 350
Concept: Cafe Racer
Status: VENDUTA
Progetto: Cafè classica
Note: SPECIAL a la carte. Special realizzate seguendo le suggestioni del cliente aggiungendoci il nostro tocco.
Special built by following our customer ideas mixed with our “touch”.

YAMAHA “MASTINO” – XJR 1200 1995 1

YAMAHA “MASTINO” – XJR 1200 1995
Conclusa: Febbraio 2012
Realizzazione: 4 mesi
Base: YAMAHA XJR 1200
Concept: Cafe Racer
Status: OPZIONATA
Progetto: Cafè classica ma con allestimento moderno per una maggiore prestazione stradale. Il nuovo allestimento prevede il doppio OHLINS, tubi in treccia e forcelle maggiorate.
Prezzo: DA CONCORDARE

Tutto questo è solo un assaggio dei capolavori “Made In Italy” che i ragazzi di Emporio Elaborazioni Meccaniche sanno fare. Sul loro sito potete ammirare per intero tutte le loro creazioni, e magari fare un pensierino sulla Mastino, che è ancora in cerca di un acquirente. A meno che non ci arrivi prima io…