Il suv extra lusso che costa meno di una Fiat 500: file ai concessionari per averla

I SUV sono noti e ricercatissimi in Italia come nel resto del mondo. Ma un modello del genere, probabilmente, non si era mai visto.

I SUV, uno stile di pensare, ideare e realizzare automobile davvero molto particolare. Esistono da tantissimi anni, e nei meandri del mercato dell’automotive sono presenti da interi decenni. Solo di recente, però, sono stati caratterizzati da un vero e proprio boom che ha investito automobilisti, papabili compratori, famiglie, costruttori e ovviamente concessionarie. Un segmento in continua ascesa, come certificano anche le mosse dei marchi più blasonati dell’intera storia delle quattro ruote.

SUV, questo è davvero unico nel suo genere 12 gennaio 2023 qnm.it
SUV, questo è davvero unico nel suo genere qnm.it

Pensiamo, in questo frangente, a Ferrari e Lamborghini su tutti. La casa costruttrice di Maranello ha dato vita ad un SUV – o ad una supercar unita a delle dimensioni extralarge – chiamato Purosangue. Come dimenticare, inoltre, il Lamborghini Urus. Insomma, molto più di una moda passeggera. Purtroppo questi veicoli solitamente sono davvero molto costosi, ma come in ogni settore, ambito e situazione, esistono le eccezioni. Noi, quest’oggi, ne vedremo una in particolare.

Una storia che parte da lontano

Anche se i SUV sembrano impazzare soltanto negli ultimi anni, la loro storia è davvero lunga e parte da lontano. Molto più lontano rispetto al primo veicolo di questo genere ‘moderno’, ovvero la Mercedes-Benz ML nel 1997. In generale, potremmo definire il suv un veicolo sportivo con assetto rialzato e trazione integrale in dotazione, ma anche gomme larghe e caratteristiche che lo rendono un mezzo pure off road.

Diversamente dai fuoristrada però spesso i suv montano una scocca portante e non ha marce ridotte. I suv hanno un motore molto potente e sono dotati di comfort tecnologici di alta qualità; ma anche di interni spaziosi e di finiture di alta qualità. Ciò spiega, quindi, perché molte famiglie puntino su mezzi di tale calibro. Prima del debutto del primo SUV moderno, comunque, soprattutto negli Usa modelli simili (per quanto diversi) ne esistevano già.

La Jeep Cherokee su tutte, oppure la Land Rover con il Range Rover (1970). Come dimenticare poi la Lada Niva del ’77 e la Land Cruiser targata Toyota del 1951. Il vero ‘padre’ dei SUV attuali, però, è assai probabile che possa essere identificato nel Chevrolet Carryall Suburban. Porodtto a partire dal 1933, univa spaziosità, versatilità e comfort come nessun altro era riuscito a fare prima e soprattutto dopo all’interno del ventesimo secolo.

Mai visto un SUV così: dall’India all’Europa per sfidare i colossi dell’auto

Europa, USA, Asia. L’unione dei tre continenti per eccellenza quando parliamo di automobili e realizzazione di esse. In questo caso, per la costruzione di un SUV, si è mossa la Mahindra. L’azienda asiatica, rinomatissima nel proprio Paese e non solo, ha dato vita in tempi recenti ad un modello che non ha niente a che vedere con i suoi simili. Innanzitutto, perché ha l’obiettivo principe di viaggiare in luoghi urbani, e poi per un prezzo davvero al ribasso: meno di 20mila euro per assicurarsi questo modello.

Mahindra si lancia nel mondo dei SUV con un veicolo low cost (Web source) 12 gennaio 2023 qnm.it
Mahindra si lancia nel mondo dei SUV con un veicolo low cost (Web source) qnm.it

Denominata Kuv100, è un’auto dalle dimensioni compatte e caratterizzata da linee originali e distintive. Il design è davvero singolare, a testimonianza dell’unicità di un modello che punta in grande nonostante le dimensioni limitate: misura meno di quattro metri di lunghezza. Il bagagliaio ha una capacità di 243 litri. La plancia include la leva del cambio a joystick vicino al volante. E’ di serie il sistema con sensori di parcheggio psoteriori. Il prezzo del SUV va dai circa 13mila euro agli oltre 15mila.

Che, in ogni caso, permane davvero conveniente. Il motore può erogare fino ad 87 Cv di potenza massima, con la velocità che sfiora i 150 chilometri orari. Il peso dell’auto è di 1190 chilogrammi. E’ un veicolo con varie limitazioni fisiche, ma che comunque conviene a tantissime famiglie. Soprattutto nel periodo di difficoltà, fra caro carburante, energia ed inflazione, che tutti stiamo vivendo.