Fiat sconvolge il mercato, arriva il suv che fa tremare le lussuose tedesche: boom di richieste

La Fiat è un’azienda nota in tutto il mondo per la sua importanza sociale ed automobilistica; ma questa volta ha spiazzato tutti.

L’automobilismo. Uns ettore straordinario composto da marchi celebri e blasonati. Fra questi, non può assolutamente passare inosservata la Fiat, negli ultimi anni fusa con Chrysler e inglobata ancor più di recente nel gruppo Stellantis. Un brand capace di realizzare modelli iconici, come la 500 o la Panda, ma anche di rendersi unica agli occhi di appassionati e automobilisti.

Nuova Fiat Fastback stravolge il mercato
Nuova Fiat Fastback stravolge il mercato (QNM)

Ancora oggi la società italiana è attivissima all’interno dell’automotive, come certificato dai più recenti risultati all’interno del mercato italiano e globale. Anche attraverso realizzazioni davvero molto particolari. Oggi, ad esempio, parleremo di un’autovettura già molto chiacchierata e che pare essere il mezzo di Fiat per sfidare le altrettanto fantastiche marche tedesche. La vettura in questione è un SUV, e merita di certo l’attenzione di tutto il panorama automobilistico in senso lato.

Un fenomeno automobilistico e sociale nato a Torino

Parlare di Fiat in termini prettamente automobilistici, spesso, è davvero sbagliato. Il marchio italiano si è dimostrato infatti davvero efficace anche dal punto di vista sociale; ha contribuito attivamente alla crescita dell’Italia e degli italiani, con il fenomeno dell’auto che ad inizio seconda metà del ventesimo secolo accresceva continuamente.

E con esso, gli interessi di molti cittadini, soprattutto grazie alla 500. Un’auto ormai conosciuta in tutto il mondo ed esistente ancora oggi. Ma decisamente meno radicata a livello collettivo. Guidare un veicolo a quattro ruote al tempo, infatti, non era come farlo adesso. Attualmente, a 2023 già iniziato, pur con tante difficoltà il fenomeno automobilistico è decisamente radicato.

Ormai, non esiste famiglia che non detenga almeno un mezzo a motore per spostarsi. Un merito da attribuire anche alla Fiat, che nel frattempo si è data da fare per rimanere padrona – o comunque protagonista attiva – del mercato dell’automotive. Anche con un veicolo forse diverso rispetto al passato, e che ha attirato molte attenzioni su di sé nelle ultime settimane.

Fiat, il SUV che sfida i rivali tedeschi: ecco il Fastback

La Fiat è un’azienda rinomata in tutto il mondo. Anche nel Sud America, dove da tantissimi anni lavora per donare ai clienti neolatini un modello davvero di alto livello. Ci riferiamo in questo caso alla Fastback, che ha debuttato sul mercato a distanza di anni dalla presentazione del concept. L’obiettivo è quello di competere con i rivali tedeschi quali Mercedes, Volkswagen e BMW (ma non solo), con la Volkswagen Taigo che è la sua concorrente diretta. Nata sulla piattaforma MLA e già disponibile in Brasile e Argentina, ha un design sportivo.

Lunga 4,4 metri, larga meno di due ed alta circa un metro e mezzo, assicura a guidatore e passeggeri un’ottima abitabilità. La capienza del bagagliaio è di 600 litri. Viene proposta nelle versioni Audace, Impetus e Limited Edition Powered By Abarth. Fra le caratteristiche tecniche della Fastback, possiamo trovare i cerchi in lega da 17 pollici, i gruppi ottici full LED, la strumentazione digitale con display da sette pollici ed il sistema infotainment Fiat Connect.

Fiat Fastback, ecco il SUV utilitario che punta al 'Regno di Sud America' (Web source) 12 gennaio 2023 qnm.it
Fiat Fastback, ecco il SUV utilitario che punta al ‘Regno di Sud America’ (Web source) qnm.it

Le modalità di guida sono tre: Normal, Manual e Sport. Per quanto permane la sicurezza, abbiamo a disposizione un freno a mano elettronico, cruise control, frenata automatica di emergenza ed avviso di superamento della corsia. A livello motoristico, gli allestimenti Audace e Impetus sono dotati di un 1.0 Turbo Flex da 130 Cv di potenza massima ed un cambio automatico; la Limited Edition invece è equipaggiata con un motore Turbo 270 Flex capace di sprigionare 185 cavalli. Il cambio automatico abbinatogli è costituito da sei rapporti. Quest’ultima versione, ben più prestazione rispetto alle precedenti due, va da 0 a 100 in circa otto secondi.

C’è spazio anche per godersi tanta velocità e performance alla guida della Fastback, che dispone anche di sei colorazioni tutte molto vivaci. Le caratteristiche dell’auto di casa Fiat la rendono adatta al fuoristrada come alla guida su asfalto, in entrambi i casi senza mai lasciare a desiderare. Il design dell’anteriore è moderno e sportivo. I prezzi per averne una partono dai 25mila euro, mentre per la versione più potente sono necessari 29mila euro. Difficile dire se la Fastback debutterà anche in Occidente; di sicuro, per il momento, se la godranno i sudamericani.