Zoom party: come fare festa senza muoversi da casa

A causa delle limitazioni agli spostamenti imposte per l’emergenza Coronavirus, gli italiani saranno costretti a passare le feste di Natale e Capodanno dentro casa, senza poter condividere momenti di svago e divertimento con amici e parenti. Ma non tutto è perduto: la tecnologia anche in questo caso ci viene incontro, permettendoci comunque di passare i giorni di festa in compagnia, seppur solo virtualmente. Come? La risposta è semplice: con Zoom Meeting! Questa applicazione per videochiamate di gruppo, utilizzata prevalentemente in ambito aziendale, può essere infatti utilizzata anche per comunicare a distanza con amici e parenti. Vediamo allora come funziona e come fare festa senza muoversi da casa con uno Zoom party!

Zoom party: cos’è e come funziona

Zoom party è un modo molto facile per “fare festa” a distanza con amici e parenti: basta infatti scaricare l’applicazione Zoom Meeting e avviare una videochiamata di gruppo per collegarsi immediatamente e contemporaneamente con più persone. In questo modo potrete passare le feste in compagnia dei vostri cari e amici seppur non fisicamente.

Scaricare l’app di Zoom è molto semplice. Basta recarsi sull’App Store in caso di dispositivo iOS o sul Play Store se avete un dispositivo Android e digitare sulla barra di ricerca Zoom per scaricare l’applicazione in maniera gratuita. Se utilizzate un pc, invece, basta andare su Zoom.us e cliccare sul pulsante Scarica.

Per avviare una videochiamata di gruppo su Zoom Meeting e dare vita al vostro Zoom party di Natale basta invece creare un solo account: quest’ultimo, infatti, dovrà essere creato solo da colui che avvierà la videochiamata; dopodiché basterà condividere il link della videochiamata con i partecipanti allo Zoom party.

[npleggi id=”234208″ testo=”Zoom App: come si scarica e come funziona l’app per videochiamate”]