Se lo scarico è (troppo) intasato ricorri a questo metodo ‘bomba’: funziona sempre

Se lo scarico del lavandino è molto intasato ricorri a questo metodo: devi solo fare in questo modo e vedrai che funziona ogni volta che lo metti in pratica. 

La pulizia della casa è importante. Ogni giorno dedichiamo qualche ora del nostro tempo a questa attività. Le faccende domestiche non finiscono mai e se abbiamo dei bambini, allora, lo saprete, sono il doppio. Questi creano spesso il caos nelle stanze: giochi per terra, colori in disordine e cibo un po’ ovunque. Quando sono in casa bisogna fare attenzione non solo perché potrebbero farsi male ma bisogna avere cura anche di non lasciare lo sporco in giro.

scarico intasato, metodo efficace
Scarico intasato, la soluzione è più semplice di quanto tu possa immaginare – qnm

Infatti i batteri e i germi sono dappertutto e per questo, per eliminarli, è necessario igienizzare ogni volta. Negli articoli precedenti vi abbiamo fatto sapere alcune soluzioni per i problemi che nascono nella propria dimora. Per esempio vi abbiamo spiegato l’uso alternativo dello spazzolino. L’abitudine comune è ovviamente quella di usarlo per lavare i denti. Ma forse neanche immaginate che cosa potete fare con questo. Avete mai posato lo sguardo sui bordi del vostro wc?

Se lo avete fatto, avrete anche notato lo sporco che si accumula lì sotto. Ebbene, per eliminarlo non bisogna fare altro che prendere uno spazzolino, versare un detersivo spray e cominciare a sfregare fino a quando non sarà pulito. Provate a farlo, il risultato è strabiliante! Ma oggi vogliamo parlarvi anzi risolvervi un altro problema, ovvero lo scarico intasato: se ricorrete a questo metodo non avrete più questo tipo di fastidio.

Scarico troppo intasato: il metodo ‘bomba’ che non lascerai più

Tra i tanti problemi da risolvere in casa c’è quello degli scarichi intasati. Parliamo di quello del lavandino della cucina o di quello del bagno. Spesso si accumulano i capelli, i peli, i residui di cibo, le creme e per questo l’acqua non scende.  Ma sapete come dovete fare per risolvere questo fastidio?

Forse non ci avete mai pensato ma il bicarbonato di sodio è utile per sciogliere lo sporco che si forma all’interno degli scarichi. Dovrete semplicemente portare ad ebollizione una pentola d’acqua e nel frattempo versare nello scarico tre cucchiai di bicarbonato.  Quando l’acqua sarà pronta aggiungetela nello scarico intasato, vedrete che funzionerà come mai prima!

scarico intasato, trovare soluzione
Scarico intasato, metodo -qnm

Non solo questo metodo, ma anche il lievito di birra è ottimo! Dovrete procedere allo stesso modo: inserite una bustina di lievito nello scarico e subito dopo l’acqua bollente. Facendo così eliminerete non solo l’accumulo di sporco ma anche i cattivi odori.

Ti servirà solo questo per risolvere quel fastidioso problema

Quando gli scarichi del lavandino della cucina o del bagno sono intasati vi abbiamo detto che ci sono delle sostanze che possono venirvi in aiuto. Ma c’è anche un altro metodo che potete praticare: prendete l’acido citrico e versatelo all’interno, sempre utilizzando l’acqua bollente. Vedrete che non avrete più questo problema!