Scommetto che non hai mai lavato questo in casa tua ma è molto importante

Scommetto che non hai mai lavato questo in casa tua ma è molto importante: non dimenticare di farlo. 

Ogni giorno passiamo alcune ore del nostro tempo per pulire casa. Sono tante le cose da fare, come lavare il pavimento, togliere la polvere, disinfettare gli accessori e molto altro. Sono tantissimi coloro che, per esempio, utilizzano l’aspirapolvere. Questo elettrodomestico è davvero efficace per togliere la polvere ma grazie alle sue molteplici funzioni può essere usato anche per altre faccende. Capita però che dopo averlo usato molte volte l’odore che emana non sia più buono come le prime volte.

casa non dimenticarlo
Casa, cosa fare-qnm

Se succede potete aiutarvi con degli oli agli agrumi: in che modo deve essere usata questa ‘soluzione’? Basta semplicemente inserire delle gocce all’interno della vaschetta e vedrete che avrete il risultato che tanto sperate. Quando andrete ad azionarla, questa non solo vi aiuterà nella pulizia delle superfici ma gli oli che avete messo nell’acqua del contenitore si diffonderanno per tutta la casa.

Inoltre, è anche possibile intingere un foglio e inserirlo dentro. Se invece dell’aspirapolvere con il sacchetto, avete quella con l’acqua, potete procedere in egual modo. Vedrete che il risultato è lo stesso! In casa sono tanti gli spazi da pulire e molte volte qualcuno ci sfugge: scommettiamo che non avete mai lavato questo? Non è da dimenticare!

Scommetto che non hai mai lavato questo in casa tua ma è davvero importante farlo: non dimenticare ogni volta che la utilizzi

Molte volte non abbiamo abbastanza tempo per dedicarci alla casa e in fretta e furia puliamo quello che possiamo. Sono tante le faccende da fare e il tempo a disposizione mai molto. Forse non lo avete mai fatto ma c’è qualcosa che dovete assolutamente pulire, parliamo dell’aspirapolvere.  Questo è uno degli elettrodomestici che utilizziamo ogni giorno con una certa frequenza. Per alcune persone è più utile della scopa e permette di pulire il pavimento con una grande facilità. Non solo, ma aiuta anche in altre faccende. Capita però che all’improvviso smetta di funzionare come le prime volte e il motivo va ricercato nella sua pulizia.

Perchè sì, lo saprete, anche questa ha bisogno di manutenzione e di essere igienizzata nel migliore dei modi. Ma qual è il metodo corretto per farlo? La prima cosa da fare è di togliere le spazzole. Pulirle senza rimuoverle potrebbe danneggiare l’elettrodomestico. Dovrete procedere con l’eliminazione dello sporco più evidente, come l’accumulo di polvere, di peli, di capelli e di residui che si trovano sulle superfici. In seguito, dovrete passare le setole delle spazzole con un pettine a denti stretti.

casa non dimenticarlo
Pulirlo in casa-qnm

L’ultima operazione è quella di lavarle: in che modo? In una ciotola versate dell’acqua e qualche goccia di candeggina. Usando un panno che andrete a intingere nel composto, pulirete gli accessori dell’apparecchio. Inoltre, non dimenticate che prima di inserirle nuovamente, non devono essere bagnate. Procedete in questo modo e vedrete che pulire l’aspirapolvere non sarà più un problema e neppure una perdita di tempo.

E se l’aspirapolvere emana cattivo odore?

Può capitare che dall’aspirapolvere esca fuori dell’aria non proprio profumata. Sì, ci siamo passati un po’ tutti prima d’ora. E le soluzioni possono essere due: svuota il sacchetto e mettine uno nuovo. Perché potrebbe esserci finito qualche residuo di cibo che dopo qualche giorno avrà emanato quell’odore nauseabondo. Oppure, potete prendere un bicchiere di sale, versarci dentro qualche goccia di olio essenziale (del profumo che preferite) e poi buttare tutto sul pavimento. Dopo, passateci sopra l’aspirapolvere che immagazzinerà il sale profumato e, vedrete, il cattivo odore sarà solo un brutto ricordo.