Ma perché il caffè viene amaro? Ecco dove sbagli, sembra una banalità e invece…

Ma perché il caffè viene amaro? Ecco dove sbagli, sembra una banalità e invece è un errore che molte persone fanno. 

Il caffè è una delle bevande più amate dagli italiani tant’è che è bevuto in grandi quantità. Sappiamo ovviamente che non bisogna esagerare, dato che non apporta soltanto benefici. Se prima veniva utilizzata soprattutto la moka per farlo, da alcuni anni, hanno preso il sopravvento le macchinette. Sicuramente quasi tutti ne avranno una in casa e ogni volta che vanno a far visita a parenti ed amici scopriranno che anche loro ce l’hanno.

caffè amaro il motivo
Caffè amaro, errore-qnm

Sembra che ad oggi sia preferita, non solo perchè il risultato è ottimo più delle volte ma tende a far risparmiare tempo. Basta semplicemente mettere la cialda, abbassare la manovella, ovviamente bisogna fare attenzione al contenitore se è riempito d’acqua, ed ecco che è pronto in pochi secondi. Con la moka invece ci vogliono diversi minuti ma, per fortuna, ancora oggi, nonostante la presa di posizione delle macchinette, è ancora molto usata.

Proprio per quanto riguarda questa, quando facciamo il caffè, può capitare che nonostante l’uso dello zucchero, non è come avevamo sperato. Anzi, risulta amaro anche se lo abbiamo dolcificato abbastanza: allora, che cosa succede? C’è un errore che tutti fanno quando preparano questa buonissima bevanda, sapete qual è? Se ve lo state chiedendo seguiteci, vi sveliamo ogni cosa nel dettaglio.

Ma perchè il caffè viene amaro? Ecco dove sbagli, sembra una banalità ma se fai così non c’è rimedio

Il caffè è una bevanda molto amata, si beve al mattino, al pomeriggio ma non c’è un momento esatto per prenderlo. Infatti, saprete bene, se non lo fate anche voi, che molte persone lo prendono anche di sera, prima di andare a dormire. Si dice che questo tolga il sonno ma non funziona proprio con tutti, non trovate? Berlo in compagnia è anche meglio, rappresenta un momento di condivisione.

Quante volte avrete detto ad un amico di andare a prendere un caffè? Lo si fa anche per passare insieme il tempo e fare una bella chiacchierata davanti ad una tazzina di questa buonissima bevanda. Nel paragrafo precedente abbiamo detto che ad oggi la moka è meno diffusa delle macchinette anche se è ancora usata. C’è un errore che tante persone fanno e che riguarda l’utilizzo di essa: se fate in questo modo il vostro caffè sarà sempre amaro.

caffè come farlo
Caffè amaro, procedura-qnm

Lo sbaglio sta nella procedura: quando riempiamo la macchinetta mettendo la polvere di caffè nel filtro tendiamo sempre a pressarlo e ad aggiungerne altro. Bene, è proprio questo l’errore! Infatti la parte ‘liquida’ ha bisogno di spazio tra un granulo ed un altro, quindi non bisogna assolutamente pressare altrimenti verrà amarissimo. Provate ad evitare di procedere in questo modo e vedrete che il risultato sarà un caffè dolce e denso!

Moka, cosa non bisogna mai fare: l’errore che tutti fanno

Vi abbiamo detto nei due paragrafi precedenti che se il caffè viene amaro con la moka c’è un errore che molte persone fanno durante la preparazione, ovvero pressare la polvere quando si inserisce nel filtro. C’è un altro sbaglio che molti fanno, riguarda la sua pulizia. Sono tanti coloro che lavano la macchinetta, ci riferiamo in questo caso alla moka, con il detersivo: questo è un errore da non fare! Bisogna lavarla soltanto con acqua dividendo le varie parti che la formano.