GF Vip, caos nella casa: la produzione costretta a intervenire, ecco perché

Panico nella casa del GF Vip 7, a causa del comportamento di un vippone: la produzione ha dovuto intervenire per risolvere il tutto. A lanciare l’allarme sono stati alcuni dei gieffini, dopo essersi resi conto dell’assenza di uno dei concorrenti: ma cosa è successo nello specifico? Ecco la verità.

Nuovi drammi e colpi di scena prendono spazio nella casa del GF Vip 7, annoverata come una delle edizioni più controverse di sempre. A destare curiosità e preoccupazione, tuttavia, non è stata nessuna lite, bensì una “sparizione” improvvisa, che ha gettato un velo di mistero e inquietudine tra gli inquilini della casa. Il tutto è emerso durante una chiacchierata tra alcuni dei concorrenti, intenti a rilassarsi sui divanetti nel cortile esterno.

Alfonso Signorini nello studio del GF Vip 7 (sceenshot Mediaset Infinity) - QNM
Alfonso Signorini nello studio del GF Vip 7 (sceenshot Mediaset Infinity) – QNM

Mentre i vipponi in gara si stavano confrontando, in molti hanno notato l’assenza di George Ciupilan. Noto per essere uno tra gli inquilini della casa più taciturni, tant’è che alcuni tra il pubblico l’hanno tacciato di essere un “comodino” – termine “coniato” da Franceska Pepe nel corso della quinta edizione del reality – il giovane Tiktoker si era rifugiato in sauna. Ma la sua lunga permanenza al suo interno hanno fatto scattare il campanello d’allarme sia tra i gieffini che fra gli addetti ai lavori, che sono dovuti intervenire.

GF Vip 7, George Ciupilan chiuso nella sauna: la produzione interviene, ecco perché

A dimostrarsi maggiormente preoccupata per il giovane concorrente è stata Wilma Goich, la quale continuava a sostenere di non riuscire a captare nessun movimento da parte di George. Il tiktoker era difatti chiuso all’interno della sauna da circa mezz’ora, tant’è che la nota artista della musica italiana aveva iniziato a temere che potesse aver avuto un malore. Alla preoccupazione della Goich si è aggiunta anche quella di Attilio Romita, poco dopo, dopo aver notato un’eccessiva quantità di vapore fuoriuscire dalla sauna. “Beh, forse è dato dal fatto che la porta sia rimasta un po’ aperta“, ha provato poi a spiegare il noto volto televisivo. Ciononostante, tutti hanno tenuto sott’occhio il “piccolo” della casa che, continuando a muoversi, a tranquillizzato i suoi compagni.

George Ciupilan (dx) e un'immagine della sauna, in cui è rimasto chiuso nella casa del GF Vip 7 (screenshot Mediaset Infinity) - QNM
George Ciupilan (dx) e un’immagine della sauna, in cui è rimasto chiuso nella casa del GF Vip 7 (screenshot Mediaset Infinity) – QNM

Arrivata però l’ora di coricarsi, il gieffino ha prolungato la sua permanenza nella sauna, tant’è che anche Andrea Maestrelli ha detto la sua. “Sto aspettando che esca George, se fa altri 10 minuti si squaglia lì dentro, è in sauna da mezz’ora“, ha notificato l’ex fidanzato di Nicole Murgia. Quest’ultima, insieme a Davide Donadei, lo ha però tranquillizzato, assicurandolo che stesse bene. Tuttavia, anche la produzione si è sentita in obbligo di intervenire, convocando in confessionale Daniele Dal Moro. Al gieffino, gli autori hanno chiesto di accertarsi delle condizioni di salute di George Ciupilan.

Come sta George Ciupilan

Una volta messa in chiaro la situazione, il bel veronese ha raccontato con assoluta ironia l’accaduto, riferendo: “Ha fatto la sauna adesso e mi hanno chiamato dal confessionale. Mi hanno detto di andare a controllare perché avevano paura che ci fosse la salma“. Il gieffino, che evidentemente sentiva l’esigenza di ritagliarsi un attimo tutto per sé, è poi uscito dalla sauna, mettendo a tacere le preoccupazioni dei suoi colleghi.