Addio fondotinta che si screpola e si disperde: ti svelo due trucchetti che ti faranno apparire perfetta da mattina a sera

Il fondotinta salva il look regalando al viso un perfetto colorito e la giusta luminosità: ma solo se segui questi due trucchetti sarai impeccabile da mattina a sera!

Se c’è un cosmetico che non può mancare assolutamente in borsa o nel beauty case questo è il fondotinta. Ma attenzione alla sua applicazione: se, per esempio, è eccessivo, il risultato sarà disastroso! E anche se in commercio si trovano svariate formule, per tutte le esigenze, non c’è formula che tenga al cospetto di un’applicazione non corretta.

Fondotinta per un incarnato compatto e omogeneo
Fondotinta per un incarnato compatto e omogeneo – QNM

Per avere un risultato ottimale però, come prima cosa bisogna preparare la pelle in maniera adeguata, pulendo a fondo e accuratamente il viso e proteggendola con una crema idratante preceduta da un siero se sei una over 40. Una crema adatta al tuo viso, infatti, è sempre una base perfetta per il fondotinta e il risultato finale sarà un incarnato disteso ed omogeneo. Inoltre, la crema avrà uno scopo ben preciso: renderà morbida in maniera uniforme la pelle, soprattutto quella secca, che il fondotinta finirebbe per mettere in evidenza, creando un effetto del tutto antiestetico e artefatto.

Ma non finisce qui. Applicare il fondotinta con strumenti appropriati può essere di grande aiuto, ma molto spesso è sufficiente utilizzare un pennello di buona fattura oppure, se si ha un’ottima manualità, si avranno risultati soddisfacenti anche con l’uso delle dita.

Insomma, già così il fondotinta può regalarti grandi soddisfazioni, ma se vuoi un incarnato luminoso, omogeneo e compatto, puoi anche mettere in pratica due semplici e pratici trucchetti che renderanno il tuo viso ancor più attraente e ben levigato!

Naturale o coprente, non potrai più fare a meno di questi facili consigli per applicare il fondotinta al meglio!

Per non incappare in spiacevoli inconvenienti, è fondamentale intanto scegliere il fondotinta più adatto alle tue esigenze e al tuo tipo di pelle. Fatto questo, potrai scegliere se ottenere un effetto più naturale o invece più coprente.

Fondotinta coprente o naturale
Fondotinta coprente o naturale – QNM

Se desideri ottenere un risultato più naturale, non dovrai far altro che mescolare il tuo fondotinta usuale con la crema viso. Il mix che otterrai sarà una sorta di BB Cream, praticamente un balsamo per le imperfezioni, ideale per chi desidera un colorito luminoso e naturale, o CC Cream, una crema con effetto coprente somigliante a quello di un fondotinta, ma dalla consistenza molto più leggera. Basterà poi spalmarlo sul viso e il risultato sarà straordinariamente naturale!

E se invece vuoi un effetto coprente, prima di applicare il fondotinta, stendi la cipria, ovvero uno dei prodotti più importanti da usare per realizzare un make up perfetto, che valorizzi il tuo viso, riducendo così tutte le imperfezioni, sia prima che dopo. L’utilizzo della cipria, infatti, è uno dei passaggi più importanti per ottenere una base trucco impeccabile, proprio perché la cipria principalmente fissa i prodotti in crema come appunto il fondotinta e poi evita che si formi il tanto detestato effetto lucido.

@adrianaspink Conoscevi questi trucchetti per rendere il tuo fondotinta più o meno coprente?✨#fondotinta #fondotintahacks #makeuptips ♬ original sound – Adriana Spink

Insomma la cipria è uno degli alleati più preziosi per il tuo trucco viso insieme al fondotinta. E allora, non ti resta che stenderla sul viso aiutandoti con un pennello prima e dopo l’applicazione del tuo fondotinta preferito e il risultato sarà perfettamente coprente!