Prima notte di nozze: cosa indossare e cosa fare per renderla epica

Una serie di consigli per trasformare la prima notte di nozze in un'esperienza da ricordare e non da voler dimenticare con sette dritte da seguire per andare sicuramente a bersaglio in tutti i sensi e non far dubitare subito la neosposa della propria decisione

da , il

    prima notte di nozze
    Foto di studiostoks/Shutterstock.com

    Come rendere epica e indimenticabile, in senso positivo, la prima notte di nozze? Spesso si pensa che questo sia soltanto un appuntamento per rilasciare un po’ di stress dopo la cerimonia e dopo il forzato e prolungato contatto con il parentame. Insomma ci siamo capiti, un po’ di sano e apprezzato sollucchero con la propria neo sposa. In realtà, si arriva a sera con energie psicofisiche al lumicino, dunque è meglio prepararsi adeguatamente anche in questo senso, per rendere questa importante serata davvero degna di essere ricordata. Così come la proposta di nozze.

    Mantenere una minima integrità psico-fisica

    Integrita psicofisica
    da Pixabay

    È proprio per i motivi precedentemente messi sul piatto è il caso di arrivare a sera in condizioni quantomeno accettabili. È logico che tra brindisi e numerose abbuffate non si sarà proprio in forma perfetta quindi è meglio cercare di fermarci qualche passo prima della devastazione totale così da poter dare il proprio meglio possibile una volta ritirati in privata sede.

    L’abbigliamento

    intimo prima notte
    da Pixabay

    Per quanto riguarda l’abbigliamento, è logico che si dovrà per quanto possibile accontentare la propria partner così come si spera lo farà anche lei (vedi su). Andare ad acquistare un intimo di qualità e il piccante giusto senza sfociare nel ridicolo è la soluzione migliore per rendere il tutto ancora più magico. Come in generare nella vita, il troppo stroppia e rende ciò che dovrebbe essere intrigante qualcosa di risibile. Dunque meglio evitare perizomi con tendina anteriore. A meno che lei non ne sia una grande fan.

    Preparare la camera in casa

    Petali letto
    da Pixabay

    Se si è a casa allora si può preparare un vero e proprio nido d’amore andando ad esempio a posizionare numerose candele intorno alla vasca da bagno e a letto spargendo petali, abbondando con profumazioni e creando un’illuminazione soffusa. Non essere completamente ubriachi e magari dare fuoco alla casa può essere un ottimo suggerimento.

    Preparare la stanza d’albergo

    Stanza albergo
    da Pixabay

    Se invece si è in albergo allora conviene mettersi d’accordo con reception per allestire una camera davvero da sogno dunque con i suddetti accessori e possibilmente soggiornando nella suite più bella. Non siate troppo parsimoniosi: la prima notte di nozze tecnicamente si vive una volta sola. Tecnicamente.

    Parole romantiche

    Romanticismo
    da Pixabay

    Il romanticismo naturalmente deve farla da padrona e dunque mettete in conto di preparare come minimo un biglietto da leggere e come massimo un discorso da imparare abbastanza a memoria e da pronunciare davanti alla propria bella. Ancora una volta in questo caso essere lucidi mentalmente può dare una grossa mano, ad esempio non confondendo il suo nome con quello della vostra ex.

    Il cibo

    Fragole
    da Pixabay

    Il cibo può essere un controsenso visto che si è appena tornati da libagioni e da banchetti gargantueschi. Tuttavia cibo e sensualità vanno a braccetto e dunque si può puntare su cioccolato, frutti di bosco e un calice di buon vino. Anche in questo caso suggeriamo di evitare di arrivare ad avere conati che renderebbero l’atmosfera non così romantica.

    Essere forti mentalmente

    Mente forte
    da Pixabay

    Infine l’ultimo è un consiglio psicologico. Molti uomini vivono il matrimonio come un supplizio e per matrimonio intendiamo la cerimonia. Vi siamo vicini fratelli, ma non dimenticatevi che ogni donna ha un lato da principessa e col vostro misero stipendio non potrete fare uscire questa sfaccettatura troppo frequentemente, quindi il consiglio è quello di mettersi il cuore in pace e fargli vivere questa giornata al meglio delle sue possibilità. Si dice che il matrimonio sia il giorno più bello della vita. Anche per voi sarà lo stesso: quando arriverete alla prima notte di nozze e la cerimonia sarà alle vostre spalle. Per sempre.