Tutti i gusti del Kit Kat prodotti nel mondo

[multipage] Chi non conosce il Kit Kat? La barretta di wafer ricoperta di cioccolato prodotta da Nestlé è sul mercato dal lontano 1935, e nel tempo è diventata uno degli snack più diffusi e apprezzati al mondo. Quello che forse non tutti sanno è che, oltre al classico cioccolato al latte, esistono tantissimi altri gusti di Kit Kat prodotti, alcuni in edizione limitata per alcune nazioni o addirittura singole regioni. La patria delle stranezze é senza dubbio il Giappone, dove la varietà è estremamente ampia e il dolce viene regalato in segno di augurio o acquistato per esprimere il proprio stato d’animo. Vediamo una rassegna di tutti i gusti di Kit Kat.[/multipage]

[multipage] Cioccolato bianco o fondente
Le varietà di Kit Kat differiscono per dimensione e numero di barrette di wafer (che in inglese sono definite fingers), ma la scelta più ampia si ha in relazione al gusto. Le varianti con copertura al cioccolato fondente o bianco sono le più comuni e sono abbastanza diffuse anche in Italia. [/multipage]

[multipage] Kit Kat White Cream
Questo Kit Kat, prodotto solo negli Stati Uniti, ha una copertura alla crema bianca fatta con oli vegetali. [/multipage]

[multipage] Menta
Tra i gusti di Kit Kat prodotti nel mondo troviamo la copertura al cioccolato all’essenza di menta è diffusa negli Stati Uniti, in Australia e nel Regno Unito. [/multipage]

[multipage] Kit Kat Orange
La versione all’arancia ha un discreto successo negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e anche in Malesia.[/multipage]

[multipage] Nocciola
Il Kit Kat Hazelnut, con copertura alla nocciola, è una versione prodotta specificamente per il mercato tedesco. [/multipage]

[multipage] Caramac
In UK esiste una variante di Kit Kat al Caramac, una barretta di caramello prodotta da Nestlé.[/multipage]

[multipage] Mela
Iniziamo la rassegna dei gusti più strani prodotti in Giappone. Il primo è il Kit Kat alla mela.[/multipage]

[multipage] Caffelatte
I giapponesi amano anche il Kit Kat al gusto caffelatte.[/multipage]

[multipage] Patate
Esiste addirittura un Kit Kat prodotto al gusto patate Jagaimo di Hokkaido. [/multipage]

[multipage] Mais
Non poteva mancare la bizzarra copertura al gusto di mais. [/multipage]

[multipage]
Sempre sul mercato nipponico esistono diversi Kit Kat aromatizzati al tè di diverse varietà, tra cui troviamo tè verde e al gelsomino. [/multipage]

[multipage] Melone
Tra tutti quelli prodotti al mondo provereste un Kit Kat al gusto melone? I giapponesi ne sono entusiasti.[/multipage]

[multipage] Lime
Il Kit Kat al lime è anch’esso apprezzato. Sapevate che anche tra tutte le varietà di Coca Cola prodotte nel mondo ne esiste una aromatizzata con questo frutto?[/multipage]

[multipage] Miso
Anche il miso, celebre condimento nipponico derivato dai semi della soia, è utilizzato per aromatizzare la copertura.[/multipage]

[multipage] Wasabi
E cosa dire del Kit Kat al wasabi, il ravanello giapponese?[/multipage]

[multipage] Fragola
Da ultimo, il Kit Kat alla fragola è senza dubbio originale e goloso.[/multipage]