Yelena Isinbayeva, nuovo record mondiale nel salto con l’asta indoor (video)

da , il

    La regina dell’asta Yelena Isinbayeva è tornata: a Stoccolma, in Svezia, l’atleta russa ha fatto registrare il nuovo record del mondo indoor di salto con l’asta femminile con la misura di 5.01 metri, uno in più del precedente primato da lei stessa siglato nel 2009 a Donetsk in Ucraina. “Voglio ringraziare il mio allenatore ed il pubblico” ha subito affermato la Isinbayeva.

    Gli applausi e la scena dell’XL Galan di Stoccolma, ultimo prestigioso meeting indoor prima dei Mondiali di Istanbul di marzo sono andati quindi alla rinata zarina: un ritorno molto importante per l’atletica e lo sport e in generale. Si tratta del suo ventottesimo primato (15 all’aperto, 13 in sala).

    - L’ultimo record: 5,01 – Mondiale indoor

    - Record, caduta e rinascita:

    Yelena, 30 anni il prossimo 3 giugno, ha dunque superato un lungo periodo nero. Dopo il 2009 e il record di Zurigo i flop ai Mondiali di Berlino (tre nulli alla misura d’ingresso) e alla rassegna iridata indoor di Doha (quarta), le avevano fatto prendere la decisione di prendersi qualche mese di stop, cambiando anche allenatore e patria dove allenarsi: addio quindi all’Italia e al coach Vitaly Petrov per tornare in Russia dal primo maestro, Evgeny Trofimov. Dopo il sesto posto agli ultimi mondiali, ecco il vero ritorno della russa: così l’abbiamo conosciuta e così ci piace festeggiarla.

    - Il record di 5,06 di Zurigo:

    - Tributo alla Isinbayeva:

    Nel mirino adesso c’è ovviamente l’Olimpiade di Londra. Dopo ci saranno i Mondiali di Mosca 2013, quelli di casa con cui l’atleta russa potrebbe dare l’addio all’agonismo. Speriamo di no.

    Foto da AP/LaPresse