Sport invernali estremi per vacanze adrenaliniche

Sport invernali estremi per vacanze adrenaliniche
da in Sport
Ultimo aggiornamento: Venerdì 29/04/2016 15:11

    sport-invernali-estremi-per-vacanze-adrenaliniche

    Se sei alla ricerca di sport invernali estremi per vacanze adrenaliniche, tieni ben presente i consigli che ti diamo. Magari potresti trovare quello che può fare al caso tuo. Per molti il momento delle vacanze è da dedicare interamente allo sport, per stare all’aria aperta e per fare un po’ di allenamento fisico. Se ti piace l’avventura, scordati gli sci e il pattinaggio sul ghiaccio ed apri i tuoi occhi ad altre attività che possono rivelarsi davvero mozzafiato. Non serve andare in posti lontani, perché queste discipline sportive sono praticate anche in Italia.

    1. Kiteboarding

    kiteboarding Si tratta di una sorta di mix tra snowboard e kitesurf. In questo caso, con la tavola da snowboard, devi cavalcare le dune di neve, lasciando che il vento ti dia la spinta giusta. Ci vuole soprattutto esercizio fisico per aumentare la massa muscolare, per avere più forza nel gestire i movimenti.

    2. Airboard

    airboard L’airboard si pratica con un gommone dalla forma aerodinamica e con il casco in testa. Con questa attrezzatura ci si lascia scivolare sulla neve su piste particolarmente ripide.

    3. Snow kayaking

    snow-kayaking Lo snow kayaking consiste nell’utilizzare un kayak, portandolo sulla cima di un’altura e poi lasciarsi andare a scivolare già sulla neve, immaginando di trovarsi tra le acque di un torrente.

    4. Hammerhead

    hammerhead Apparentemente sembrerebbe il classico lasciarsi scivolare sul ghiaccio con uno slittino a tutta velocità. Però in questo sport lo strumento è più evoluto: ci si sdraia a pancia in giù e lo si dirige, muovendo delle apposite maniglie, che danno la giusta direzione ai pattini anteriori.

    5. Ice racing

    ice-racing Questo sport è dedicato a tutti coloro che amano la velocità. Si tratta di una gara tra veicoli a motore, che si svolge sul ghiaccio. Negli Stati Uniti è uno sport molto diffuso e molti ne vanno matti.

    6. B.A.S.E. jumping

    base-jumping Il B.A.S.E. jumping consiste nel lanciarsi nel vuoto a partire da un’altura, da un edificio o da un ponte, atterrando poi con un paracadute. In inverno si può praticare aggiungendo anche un paio di sci, se si atterra sulla neve.

    7. Ice climbing

    ice-climbing L’ice climbing è una scalata sulle pareti ghiacciate che viene compiuta attraverso un’attrezzatura speciale. Quest’ultima serve a rispondere alle caratteristiche del ghiaccio e alla sua consistenza.

    8. Polar bear plunge

    polar bear plunge Questo sport estremo consiste nel tuffarsi nelle acque fredde o semighiacciate. Viene compiuto utilizzando una tuta protettiva. I più coraggiosi ci provano senza l’aiuto di un abbigliamento particolare, ma soltanto indossando un costume.

    9. Heliskiing

    heliskiing L’heliskiing è lo sci dall’elicottero. Lo sportivo viene trasportato sulla cima di una montagna, per trovare piste non tradizionali e non affollate. Lo scopo è quello di scendere in totale libertà.

    10. Yachting

    yachting Questo sport è molto simile allo snow kayaking. L’unica differenza è rappresentata dal fatto che si usa, al posto del kayak, un’imbarcazione a vela, per scivolare sui ghiacci. All’imbarcazione viene aggiunta una lama in grado di tagliare le superfici ghiacciate. Anche in questo caso servono forza e massa muscolare.

    914