Speciale Natale

Rugby: Italia-Francia 6 nazioni (video)

Rugby: Italia-Francia 6 nazioni (video)
da in Rugby, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Contro la Francia l’Italia del rugby ha realizzato un vero e proprio capolavoro: rimonta da leggenda e prima storica vittoria contro i cugini transalpini al Sei Nazioni. Ripercorriamo cronologicamente le 5 vittorie più belle degli Azzurri della palla ovale.

    1- Il 1997 fu l’anno in cui l’Italia, nel primo test match di stagione a Lansdowne Road di Dublino, l’Italia sconfisse l’Irlanda 37-29: prima vittoria fuori fuori dai confini nazionali per gli Azzurri. Decisivo fu Diego Domínguez, autore di 22 punti. La sconfitta costrinse il C.T. irlandese Murray Kidd alle dimissioni. (formazioni e cronaca del match).

    2- Il 22 marzo 1997 durante l’ultimo atto della Coppa FIRA, l’Italia vinse in trasferta contro la Francia: 40-32 il risultato finale. Un risultato che a sei minuti dalla fine era ancora un 40-20. Le mete italiane furono realizzate da Ivan Francescato, Paolo Vaccari, Julian Gardner e Giambattista Croci.

    Dopo le vittorie in amichevole per 37-22 sull’Irlanda e 25-22 sulla Scozia, il comitato del Cinque Nazioni, riunitosi a Parigi il 16 gennaio 1998, decise di ammettere l’Italia al torneo del Sei Nazioni a partire dal 2000.

    3- Nel 2007, la prima vittoria esterna al Sei Nazioni avvenne in un match giocato allo stadio di Murrayfield di Edimburgo che tutti gli appassionati ancora ricordano: dopo soli 6 minuti di gioco infatti gli Azzurri conducevano già 21-0 grazie a tre mete di rapina, di Mauro Bergamasco, Scanavacca e Robertson. Il risultato finale fu di 37-17 e venne accolto dagli applausi dei tifosi di casa.

    4- Nella 4ª giornata del torneo del 2007, l’Italia vinse in extremis contro il Galles. Mauro Bergamasco realizzò la meta del 23-20 a 5 minuti dalla fine. Furono le prime (e ancora uniche) due vittorie consecutive dell’Italia in questo torneo.

    5- E siamo nel 2011. Chiuso il primo tempo sotto di appena due punti (6-8), l’Italia ha la forza di rimontare al Flaminio un difficilissimo 6-18. Rimonta storica firmata Mirco Bergamasco e prima vittoria dell’Italia contro la Francia al Sei Nazioni.

    Gli occhi sono rivolti al Mondiale 2011 di rugby dove l’Italia spera per la prima volta di passare la fase a gironi: di certo non siamo più la squadra cuscinetto di qualche anno fa. Serve comunque migliorare in molte cose ancora: dalla ricerca di un mediano di mischia di un certo livello a qualcuno che ripercorra le orme di Dominguez nei calci piazzati. Ovviamente, tutto ciò, legato a un ulteriore crescita a livello di gioco, fondamentale per battere certe corazzate.

    Siamo comunque in miglioramento e la vittoria contro i francesi è sicuramente da ricordare!

    Foto da AP/Lapresse

    483

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RugbySport

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI