Rankikg UEFA per club: come funziona

Rankikg UEFA per club: come funziona
da in Sport
Ultimo aggiornamento:
    Rankikg UEFA per club: come funziona

    Spesso sia gli opinionisti televisivi che i dirigenti di società di calcio sottolineano l’importanza di sperare che le squadre italiane vadano avanti nelle competizioni europee, a prescindere dalla fede calcistica. Perchè tutto questo? Per non perdere posizioni nel ranking UEFA.

    Il coefficiente UEFA è un sistema utilizzato dall’UEFA per classificare Nazionali e club impegnati nei tornei continentali: il ranking per nazioni tiene conto dei risultati di tutti i club di quella nazione e viene utilizzato per determinare il numero di posti assegnati nelle competizioni per le stagioni successive. Il ranking per coefficienti per club, invece, tiene conto dei risultati di ogni club nelle competizioni UEFA ed è usato per determinare le teste di serie nei sorteggi di competizioni per club.


    - IL RANKING PER CLUB:

    Per quanto riguarda i club, il ranking basa le sue valutazioni sui risultati dei club della stagione di Champions League e Europa League. I ranking, insieme a quelli delle quattro stagioni precedenti, determinano le teste di serie nei vari sorteggi per le competizioni UEFA.


    - Il sistema punti UEFA Champions League:

    - Eliminazione primo turno di qualificazione – 0,5 punti
    - Eliminazione secondo turno di qualificazione – 1 punto
    - Partecipazione alla fase a gironi – 4 punti
    - Vittoria nella fase a gironi – 2 punti
    - Pareggio nella fase a gironi – 1 punto
    - Partecipazione agli ottavi – 4 punti
    - Ai club viene assegnato un ulteriore punto se raggiungono ottavi, quarti, semifinali o finale.


    - Sistema punti UEFA Europa League:

    - Eliminazione primo turno di qualificazione – 0,25 punti
    - Eliminazione secondo turno di qualificazione – 0,5 punti
    - Eliminazione terzo turno di qualificazione – 1 punto
    - Eliminazione spareggi – 1,5 punti
    - Vittoria nella fase a gironi – 2 punti
    - Pareggio nella fase a gironi – 1 punto
    - Ai club è garantito un minimo di due punti se raggiungo la fase a giorni e si vedono assegnare un ulteriore punto se raggiungono quarti, semifinali e finale.


    - Calcolo del coefficiente:

    I coefficienti per club sono determinati dalla somma di tutti i punti ottenuti nella stagione in corso, più un 20% del coefficiente della federazione di appartenenza nello stesso periodo.


    - IL RANKING PER NAZIONI:

    Il ranking, in questo caso, si basa su coefficienti che tengono conto dei risultati dai club appartenenti a quella federazione nelle ultime cinque stagioni di UEFA Champions League e UEFA Europa League. I ranking determinano il numero di posti assegnati a ogni federazione nelle successive competizioni per club UEFA.


    - Sistema punti:

    1. Ogni squadra ottiene due punti per una vittoria e un punto per un pareggio (metà nelle qualificazioni e negli spareggi).
    2. I club che raggiungono gli ottavi, i quarti di finale, le semifinali o la finale della UEFA Champions League, o i quarti, semifinali o finale della UEFA Europa League, ottengono un punto extra per ogni turno.
    3. Vengono assegnati quattro punti per la partecipazione alla fase a gironi di UEFA Champions League e altri quattro punti per la qualificazione agli ottavi di finale.


    - Calcolo del coefficiente:

    I coefficienti vengono calcolati dividendo il totale dei punti ottenuti per il totale dei club di quella federazione partecipanti alle due competizioni di quella stagione e ottenendo la media: la cifra che si ottiene viene sommata a quella delle precedenti quattro stagioni per calcolare il coefficiente.


    - Italia: da 4 a 3 squadre in Champions

    L’Italia a partire dalla stagione 2012/2013 verrà retrocessa al quarto posto del Ranking Uefa e così in Champions League si qualificheranno solamente le prime tre squadre. La quarta e la vincitrice della Coppa Italia) andranno invece ai playoff di Europa League, la quinta partirà dal 3° turno preliminare.

    Ranking per Nazioni per sapere il numero di posti assegnati a ogni federazione e ranking per Club per scoprire le teste di serie che andranno poi a formare i gironi di qualificazione: più chiaro adesso? Per questo è importante sperare che le squadre italiane riescano sempre ad andare avanti nelle varie competizioni: facile a dirsi…

    Foto da AP/LaPresse

    696

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Sport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI