Raikkonen correrà in Formula Nascar

Raikkonen correrà in Formula Nascar
da in Formula 1, Sport
    Raikkonen correrà in Formula Nascar

    L’ex campione del mondo di Formula Uno e attuale pilota di rally Kimi Raikkonen amplia il suo campo di esperienze: a 31 anni, il finlandese debutterà nel campionato Nascar, popolarissimo negli States.

    Raikkonen, iridato con la Ferrari nel 2007, ha disputato il mondiale di rally con la Citroen subito dopo il suo addio alla Formula 1 nel 2009. Kimi è andato avanti con i rally: quest’anno ha partecipato infatti a ben 8 rally con discreti risultati.

    Il finlandese è uno che divide da sempre: c’é che crede sia un talento unico e chi lo critica per lo scarso impegno con il quale si approccia alla vita lavorativa. Questo suo distacco da tutto e tutti e il suo carattere piuttosto freddo hanno raffreddato gli entusiasmi di Ferrari prima e di Citroen dopo.

    Per questo e per via della passione per le corse americane, ecco quindi il cambio.

    Raikkonen debutterà già prima dell’estate 2011 e sarà finanziato da Foster Gillett: Gillet sarà infatti il partner principale della squadra finlandese guidata da Kimi, la Ice1 Racing.

    Tra l’altro la famiglia Foster era proprietaria del Liverpool e della franchigia dei Montreal Canadiens NHL.

    “Non vedo l’ora di arrivare a familiarizzare con il mondo della Nascar. L’ho seguito per un lungo periodo di tempo. So che è una serie molto dura, ma adoro lo spirito americano delle corse. Ci si sente molto coinvolti con quello che si fa. Ovviamente, sarà molto divertente, impegnativo e fonte di grande esperienza per me” ha commentato Raikkonen.

    Come ogni rookie Raikkonen inizierà la sua carriera con una gara Nascar in serie Camping World Truck.

    Dopo di che Kimi opterà per la serie Sprint Cup dove potrà dimostrare il suo valore.

    Con Raikkonen in serie NASCAR sarà emozionante l’incontro con un ex compagno di squadra della McLaren: Juan Pablo Montoya. Che scontro sarà?

    Di certo Raikkonen è un pilota veloce. Farà bene anche negli Stati Uniti? La curiosità di vederlo all’opera è sicuramente tanta.

    In bocca al lupo Kimi!

    Foto da AP/Lapresse

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI