Presentata la livrea ufficiale Lotus Renault

Presentata la livrea ufficiale Lotus Renault
da in Formula 1, Sport

    La Lotus Renault ha svelato da tempo la sua livrea nera e dorata con cui scenderà in pista nella stagione 2011 di Formula 1. Ma è polemica aperta con un altro team sempre dai motori Renault: la… Lotus! Le due scuderie hanno infatti stesse nome e stessi motori: un tribunale di Londra sancirà chi ha i diritti sul marchio.

    Le monoposto made in Enstone passano dal giallo-nero della livrea storica Lotus scesa in pista con successo a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80 al nero-oro: resta comunque emozionante vederla. La presentazione ufficiale della veste definitiva è avvenuta all’Autosport International Show utilizzando non la vettura che si userà nel 2011 ma una vecchia Renault R30.

    Il perchè di tanta fretta? Il voler ribadire il ritorno del marchio Lotus in F1 battendo la concorrenza dell’altra Lotus, quella battente bandiera malese che già corre da un anno e che gli acquirenti della Renault vorrebbero quanto prima cambiasse nome.

    Le Lotus oro-dorate di Kubica e Petrov contro quella verde di Jarno Turlli e Heikki Kovalainen, quella che ha già disputato una stagione di F1 ma non ha nulla a che vedere con la celebre scuderia di Colin Chapman: già la sfida è iniziata anche se solo in fatto di diritti sul nome del marchio.

    La fusione tra il Lotus Group ed il team Renault di F1 ha dato via al nuovo team del milionario Gerard Lopez.

    La casa automobilistica francese si limiterà a fornire i propulsori cos rispolverando così il nome del mitico marchio inglese. Questo però si scontra con le idee dei malesi di Tony Fernandes che quest’anno hanno gareggiato nel Mondiale con il nome di “Lotus Racing”.

    Al team di Tony Fernandes era stata revocata la licenza di usare il nome “Lotus Racing” ma il boss di AirAsia ha sempre sostenuto che si trattasse di una violazione del contratto e, senza perdersi d’animo, ha comprato i diritti del nome “Team Lotus”: tutto questo nello stesso momento in cui proprio la Lotus Cars aveva deciso di entrare in F1 nel 2011 insieme alla Renault.

    Un tribunale di Londra il 24 gennaio 2011 ci dirà chi ha ragione: entrambe le parti chiederanno un giudizio sommario della situazione per cercare di trovare un accordo possa evitare battaglie legali presso l’Alta Corte di Londra.

    Vi immaginate dueteam con lo stesso marchio ed entrambe motorizzate Renault per la prossima stagione? Un pò di caos che forse era evitabile?

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1Sport
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI