Olimpiadi Sochi 2014, slittino: Zoeggeler è leggenda. Sesta medaglia consecutiva

Olimpiadi Sochi 2014, slittino: Zoeggeler è leggenda. Sesta medaglia consecutiva
da in Olimpiadi Sochi 2014, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Sochi 2014, bronzo di Armin Zoeggeler

    Armin Zoeggeler è ufficialmente una leggenda dello sport: con il bronzo conquistato pochi minuti fa nella gara di slittino alle Olimpiadi di Sochi 2014, il 40enne di Foiana ha fatto en plein. 6 medaglie su 6 partecipazioni olimpiche è un traguardo incredibile, primo atleta nella storia dei Giochi (sia invernali che estivi) a raggiungerlo. Da Lillehammer 1994 il bolzanino è un investimento certo per il medagliere azzurro. Il dittatore di questa gara è stato il tedesco Loch, sempre in testa sin dalla prima manche: non è stata mai in discussione la sua conferma dell’oro di Vancouver. Argento per il padrone di casa Demchenko staccato di 271 millesimi. Da sottolineare il buon sesto posto dell’altro azzurro Fischnaller, promessa dello slittino.

    La prima è di Innerhofer

    Sochi 2014, Innerhofer argento discesa libera

    Christof Innerhofer ci regala la prima medaglia alle Olimpiadi di Sochi 2014 con un argento preziosissimo nella discesa libera. L’italiano ha mancato l’oro per soli sei centesimi a favore dell’austriaco Matthias Mayer. Sul terzo gradino del podio il norvegese Kjetil Jansrud. Il vincitore ha trovato la prima vittoria ad alti livelli in carriera riuscendo su una pista dove campioni più navigati – come Miller e Svindal - hanno fallito. Per l’Italia buon risultato di squadra con Peter Fill settimo, Dominik Paris undicesimo e Werner Hell dodicesimo. Innerhofer è un talento cristallino che nei grandi appuntamento fallisce raramente.

    Ne è testimonianza l’oro in Super-G tre anni fa a Garmisch. Ha qualità tecniche eccelse che gli potrebbero permettere di puntare anche alla Coppa del Mondo, ma problemi di schiena – quelli che l’hanno limitato anche in stagione – non gli permettono di allenarsi a dovere. L’italiano, davanti nella prima fase, ha commesso qualche piccolo errore nella parte centrale dove Mayer è stato impeccabile.

    Ordine d’arrivo discesa libera – Olimpiadi Sochi 2014

    1 11 AUT MAYER Matthias 2:06.23
    2 20 ITA INNERHOFER Christof 2:06.29
    3 8 NOR JANSRUD Kjetil 2:06.33
    4 18 NOR SVINDAL Aksel Lund 2:06.52
    5 7 USA GANONG Travis 2:06.64
    6 3 SUI JANKA Carlo 2:06.71
    7 14 ITA FILL Peter 2:06.72
    8 15 USA MILLER Bode 2:06.75
    9 9 AUT FRANZ Max 2:07.03
    10 21 CAN GUAY Erik 2:07.04
    11 17 ITA PARIS Dominik 2:07.13
    12 10 ITA HEEL Werner 2:07.16
    13 13 SUI FEUZ Beat 2:07.49
    14 27 SUI DEFAGO Didier 2:07.79
    15 16 SUI KUENG Patrick 2:07.82
    16 26 FRA POISSON David 2:07.83
    17 23 AUT STREITBERGER Georg 2:07.86
    18 19 FRA THEAUX Adrien 2:07.89
    19 6 CAN THOMSEN Benjamin 2:08.00
    20 29 CZE BANK Ondrej 2:08.24

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Olimpiadi Sochi 2014Sport Ultimo aggiornamento: Lunedì 10/02/2014 11:17
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI