Olimpiadi Londra 2012: Jessica Rossi incredibile oro nel tiro a volo [FOTO]

da , il

    AP/LaPresse

    Jessica Rossi nella Storia dello sport: a vent’anni oro e record del mondo nel tiro al volo. La giovane emiliana ha sbaragliato le avversarie con un punteggio mai visto prima ad un’Olimpiade, 99 colpi andati a segno su 100. L’azzurra porta all’Italia l’oro numero cinque vincendo il trap (fossa olimpica) con uno straordinario 99/100 che le vale il nuovo record del mondo. In finale la Rossi era arrivata colpendo 75 piattelli su 75.

    L’emiliana ha fallito il primo tiro dopo la bellezza di 92 piattelli. La 20enne di Crevalcore ha avuto la meglio sulla slovacca Stefecekova (argento) e sulla francese Reau (bronzo). La Rossi ha coronato una prova praticamente perfetta: dopo il 75/75 nelle qualificazioni (primato mondiale ritoccato in una fase eliminatoria dopo 14 anni), ha continuato il suo show nella finale. Ha mancato un solo piattello, fallendo il bersaglio al 17° tiro.

    Quella di Jessica è la 13esima medaglia della spedizione tricolore ai Giochi, che ridisegna ancora una volta il medagliere azzurro, ora in settima posizione con 5 ori, 5 argenti e 3 bronzi. E ancora: “Grazie ai miei genitori – ha aggiunto – e a tutti quelli che mi hanno sostenuto per vincere questa medaglia. L’avevo preparata dall’inizio alla fine e non ho lasciato andare via mai una fucilata. Tutte le sere mi addormentavo con il pensiero di andare via con l’oro al collo, non sono contenta di più”. L’azzurra ci tiene poi a precisare: “Il nostro non è uno sport minore, noi portiamo le medaglie e siamo grandi”, ha concluso la Rossi. Un oro che Jessica ha voluto dedicare all’Emilia, la sua terra, “perché non molli mai come non ho mai mollato io”.