Speciale Natale

Nuotatori italiani, i nomi degli atleti alle Olimpiadi 2016

Nuotatori italiani, i nomi degli atleti alle Olimpiadi 2016
da in Olimpiadi Rio 2016, Sport

    Tutti i nuotatori italiani che parteciperanno a Rio 2016

    E’ l’evento dell’estate: le Olimpiadi di Rio 2016 sono alle porte e i più grandinomi dei nuotatori italiani sono pronti a partecipare ai giochi olimpici brasiliani. Quest’anno i nuotatori italiani sono pronti a stupire tutti e a fare incetta di medaglia. Per la manifestazione brasiliana Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha scelto proprio una campionessa del nuoto, Federica Pellegrini, come portabandiera della Nazionale italiana ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Un segnale forte di quanto l’Italia punti su questa disciplina. Scopriamo nomi dei nuotatori italiani che parteciperanno alle prossime Olimpiadi.

    Federico Bocchia

    Federico Bocchia, classe 1986, è un veterano tra i nuotatori italiani e la sua specialità è il 50 stile libero individuale. Nella sua carriera ha vinto 2 ori europei in vasca corta, 2 argenti europei in vasca corta, 1 bronzo europeo in vasca corta. Nonostante i 30 anni, suonati per un nuotatore, è un esordiente delle Olimpiadi a Rio 2016. Ogni traguardo sarà oro che cola per lui.

    Gabriele Detti

    Gabriele Detti è una delle promesse più interessanti del nuoto italiano presente alle Olimpiadi di Rio 2016. Classe 1994, 22 anni, nato a Livorno, è uno specialista dei 400 stile libero, dei 1500 stile libero e della staffetta 4×200, sempre in stile libero. Il Palmares di Detti è pieno di medaglie interessanti: 1 oro europeo, 2 argenti europei, 3 bronzi europei. Londra è stata la prima Olimpiade affrontata dal giovane nuotatore nel quale ha conquistato il 13° posto nei 1500 stile libero.

    Luca Dotto

    Luca Dotto, classe 1990, è uno specialista dei 50 e dei 100 stile libero e nella staffetta 4×100 stile libero. Nella sua carriera Luca Dotto ha vinto 1 argento mondiale, 1 bronzo mondiale, 1 oro europeo, 1 argento europeo, 2 bronzi europei. A Londra ha ottenuto, come miglior risultato, un settimo posto nella staffetta 4×100 stile libero. Vediamo cosa ci riserverà alle Olimpiadi di Rio 2016.

    Filippo Magnini

    Filippo Magnini è il leader maschile dei nuotatori italiani che parteciperanno ai Giochi Olimici di Rio 2016, è il capitano nonché il nuotatore e l‘atleta più esperto della nazionale italiana. La sua specialità è la staffetta 4×100 stile libero e staffetta 4×200 stile libero. La sua carriera è costellata da grandi imprese e medaglie: 1 bronzo olimpico, 2 ori mondiali, 1 argento mondiale, 1 bronzo mondiale, 9 ori europei, 4 argenti europei e 4 bronzi europei. Nelle ultime olimpiadi di Londra, Magnini non è stato all’altezza della sua fama è per questo che gli obiettivi sono alti per Rio 2016.

    Luca Marin

    Dopo Filippo Magnini, un altro grande nuotatore italiano come Luca Marin. La specialità dell’ormai 30enne di Vittoria (RG) sono i 400 misti e il suo palmares è pieno di medaglie: 1 argento mondiale, 1 bronzo mondiale, 1 argento europeo e 1 bronzo europeo. A Londra ottenne solamente un ottavo posto ma la quarta Olimpiade potrebbe valere oro.

    Gregorio Paltrinieri

    Magnini e Marin sono due veterani ma Gregorio Paltrinieri è il talento puro del nuoto italiano. Classe 1994 di Carpi è uno specialista dei 1500 stile libero ed ha già conquistato diverse medaglie: 1 oro mondiale, 1 argento mondiale, 1 bronzo mondiale, 5 ori europei e 1 argento europeo. A Rio, Paltrinieri punta allo scalino più alto del podio, vediamo cosa porterà al nostro medagliere.

    Stefania Pirozzi

    Non ci sono solo gli uomini nel nuoto italiano e tra le donne che cercheranno di conquistare una medaglia a Rio 2016 c’è Stefania Pirozzi, specialista della 4×200 stile libero. In carriera ha vinto un oro agli Europei 2014, argento agli Europei 2012 di vasca corta, 2 ori ai Giochi del Mediterraneo 2013 e un argento ai Giochi del Mediterraneo 2013. L’obiettivo è approdare alla finale olimpica di Rio e poi giocarsela al meglio, sicuramente una delle atlete da non perdere di vista a Rio 2016.

    Federica Pellegrini

    La portabandiera italiana, l’atleta più importante e più vincente nel nuoto italiano, una leggenda in tutto e per tutto, Federica Pellegrini è la nuotatrice più attesa di Rio 2016. Classe 1988, nata a Mirano (Venezia), specialista nei 200 stile libero, nei 4×200 stile libero e nei 4×100 stile libero. La sua carriera è piena di medaglie, tra cui ricordiamo le vittorie più importanti: 1 oro ai Giochi Olimpici 2008, 200 stile libero a Pechino, 2 ori ai Mondiali 2009, oro agli Europei 2010, 2 ori agli Europei 2012, bronzo agli Europei 2012, 2 ori agli Europei 2014, bronzo agli Europei 2014, oro agli Europei 2016, 3 argenti agli Europei 2016, oro agli Europei 2005 di vasca corta, oro agli Europei 2008 di vasca corta, oro agli Europei 2009 di vasca corta, oro agli Europei 2010 di vasca corta, oro agli Europei 2013 di vasca corta, oro agli Europei 2015 di vasca corta, oro agli Europei 2015 di vasca corta. A Londra andò male, quest’anno, invece, il medagliere è pronto per essere conquistato.

    Alice Mizzau

    Un’altra atleta e nuotatrice italiana interessante per il nuoto italiana è la friulana Alice Mizzau, specialista nel 4×200 stile libero. Nella sua carriera ha conquistato un argento ai Mondiali 2015, bronzo ai Mondiali 2014 di vasca corta, oro agli Europei 2014, bronzo agli Europei 2014, oro agli Europei 2012, argento agli Europei 2012 e bronzo agli Europei 2012. Aspettiamo di vedere quali medaglie porterà a casa da queste Olimpiadi di Rio 2016.

    1240

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI