MotoGP: Rossi lento nei test di Sepang

da , il

    I primi test della MotoGP a Sepang hanno visto Casey Stoner e Daniel Pedrosa con le loro Honda come protagonisti assoluti. Lente ma in crescita le Ducati: Valentino Rossi mai sotto il decimo posto nei tre giorni di test.

    L’attesa principare era proprio per Valentino all’esordio coi colori ufficiali Ducati e per Casey Stoner in sella alla Honda: quest’ultimo è apparso in gran forma e a suo agio sulla moto giapponese. Indietro invece il Dottore.

    Rispetto al test di Misano Adriatico in sella alla Ducati Superbike 1198, Rossi ha però sofferto di meno: “Eravamo abbastanza pessimisti dato che avevo sentito veramente molto male. Qui invece è andata meglio, soprattutto al mattino quando siamo riusciti a fare una ventina di giri con una buona velocità”.

    Rossi, alla fine della prima giornata di prove, ha poi continuato sul stato fisico: “Ho parecchio dolore e poca forza, ma mi sarebbe piaciuto il contrario”. I problemi principali in rettilineo e nelle frenate forti verso destra: “Solo lì perdo un buon secondo, mentre per il resto va già abbastanza bene perché rispetto a Valencia riesco a guidare meglio e la moto è migliorata”.

    Di certo la spalla ha condizionato Rossi ma nei due giorni seguenti di test ci sono stati dei miglioramenti a livello di setting e di tenuta della moto.

    I migliori piloti sono già li davanti e in più rispetto al poker di superpiloti (Rossi, Stoner, Lorenzo e Pedrosa) si potrebbero unire Simoncelli, Dovizioso e Spies che in tutti i giorni di test hanno ben figurato. Nel secondo giorno bene Dovizioso con un confortante quarto tempo. Primo posto invece per Marco Simoncelli nel terzo giorno di test.

    Ma vedendo questi primi test… che stagione ci dovremo aspettare da Valentino, il pilota che piaccia o no avrà tutti gli occhi puntati?

    Intanto ecco i tempi di fine giornata a Sepang:

    -GIORNO 1:

    01- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC212V – 2’01.574

    02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.403

    03- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.450

    04- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.721

    05- Ben Spies – Yamaha Factory Racing Team – Yamaha YZR M1 – + 0.758

    06- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – + 0.848

    07- Hiroshi Aoyama – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – + 0.909

    08- Andrea Dovizioso – Repsol Honda Team – Honda RC212V – + 0.933

    09- Colin Edwards – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 0.940

    10- Randy De Puniet – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.578

    11- Kousuke Akiyoshi – HRC Test Team – Honda RC212V – + 1.650

    12- Valentino Rossi – Ducati Marlboro Team – Ducati Desmosedici GP11 – + 1.791

    -GIORNO 2:

    1. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team 2:00.770 (39 giri)

    2. Casey Stoner AUS Repsol Honda Team 2:01.434 (44 giri)

    3. Ben Spies USA Yamaha Factory Racing 2:01.508 (60 giri)

    4. Andrea Dovizioso ITA Repsol Honda Team 2:01.512 (48 giri)

    5. Marco Simoncelli ITA San Carlo Honda Gresini 2:01.522 (42 giri)

    6. Hiroshi Aoyama JPN San Carlo Honda Gresini 2:01.534 (58 giri)

    7. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing 2:01.563 (35 giri)

    8. Alvaro Bautista ESP Rizla Suzuki MotoGP 2:01.687 (63 giri)

    9. Colin Edwards USA Monster Yamaha Tech 3 2:01.722 (33 giri)

    10. Hector Barbera ESP Aspar Team 2:02.093 (45 giri)

    11. Nicky Hayden USA Ducati Team 2:02.379 (62 giri)

    12. Randy de Puniet FRA Pramac Racing Team 2:02.426 (50 giri)

    13. Valentino Rossi ITA Ducati Team 2:02.597 (42 giri)

    14. Kosuke Akiyoshi JPN Honda Test Rider 2:02.619 (47 giri)

    15. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 2:03.032 (38 giri)

    16. Loris Capirossi ITA Pramac Racing Team 2:03.047 (56 giri)

    17. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing 2:03.466s(47 giri)

    18. Bike #T2 JPN Yamaha test Rider 2:03.910 (51 giri)

    19. Toni Elias ESP LCR Honda MotoGP 2:04.026s (58 giri)

    20. Bike #T1 JPN Yamaha Test Rider 2:04.142s (56 giri)

    -GIORNO 3:

    1. Simoncelli M.San Carlo Honda Gresini2:00.757

    2.Stoner C.Repsol Honda Team+0.054

    3. Lorenzo J.Yamaha Factory Racing+0.088

    4. Dovizioso A.Repsol Honda Team+0.188

    5. Spies B.Yamaha Factory Racing+0.245

    6. Pedrosa D.Repsol Honda Team+0.484

    7. Aoyama H.San Carlo Honda Gresini+0.596

    8. Hayden N.Ducati Marlboro Team+0.777

    9. Edwards C.Monster Yamaha Tech 3+0.894

    10. Rossi V.Ducati Marlboro Team+1.085

    Foto da AP/Lapresse