Jimmy Connors: il più grande tennista di sempre (video)

Jimmy Connors: il più grande tennista di sempre (video)
da in Sport, Tennis
Ultimo aggiornamento:

    Cercare di definire il migliore di sempre in uno sport è senz’altro difficilissimo. Il tennis non è una eccezione: Federer, Sampras, Agassi, Borg, McEnroe e cosi via. Una lunga lista difficile da collocare in una ipoteca top ten. Ci ha provato uno studio americano universitario, condotto da un ricercatore italiano. Il migliore? Jimmy Connors! Federer ad esempio è solo al settimo posto: scopriamo questa classifica.

    Questo studio è stato portato avanti da Filippo Radicchi, ricercatore alla Northwestern University in Illinois, che ha pubblicato lo studio sulla rivista no-profit e on line Plosone. Come ha fatto? Ha elaborato un algoritmo con cui ha esaminato 133.261 partite giocate dal 1968 al 2011.

    “Abbiamo realizzato una analisi completa attraverso l’individuazione di quali siano stati i migliori tennisti su ciascuna superficie negli anni migliori della loro carriera. In questo sistema di classificazione non è tanto importante il numero di match vinti contro giocatori mediocri, ma conta piuttosto quante volte un tennista sia riuscito a vincere contro i colleghi ai primi posti delle classifiche” ha sottolineato Radicchi.

    Le conclusioni destano senz’altro qualche sorpresa. Ad esempio Federer che dal 2003 ha messo insieme il record di grandi slam vinti (16) è solo settimo mentre Rafa Nadal, attuale numero uno al mondo e vincitore di 9 grandi slam, è solo 24esimo, preceduto appena sotto l’americano Eddie Dibbs e l’olandese Tom Okker, due campioni degli anni 70.

    Jimmy “Jimbo” Connors, che guidò la classifica Atp per 160 settimane consecutive tra il 1974 e il 1977 con 109 tornei vinti (8 grandi slam) è al primo posto dunque. Una serie di fattori e in particolare la longevità agonistica e la regolarità di Connors nel vincere tornei sono alla base di questo primato.

    Pete Sampras, vincitore di 14 grandi Slam e grande rivale di Federer per lo scettro di migliore di sempre (fino a questa classifica) è solo ottavo mentre lo svedese Bjorn Borg è decimo, preceduto anche dal romeno Ilie Nastase.

    E Rod Lever, campione della fine degli anni ’60? Radicchi ha spiegato che effettivamente Laver è collocato al primo posto negli anni tra il 1968 e il 1971, ma che all’epoca la graduatoria dell’Atp era ancora agli albori e il sistema di classificazione venne stabilizzato solo successivamente

    Quanto ai migliori di ciascuna superficie, l’argentino Guilermo Vilas è il primo sulla terra rossa, Connors sull’erba (con Federer terzo) e Andre Agassi padrone sul cemento.

    Federer, re di Wimbledon quindi addirittura solo terzo anche nella classifica di specialità. Di certo non essere d’accordo è un diritto. Anzi… un dovere!

    Ecco la Top 10:
    1. Jimmy Connors
    2. Ivan Lendl
    3. John McEnroe
    4. Guillermo Vilas
    5. Andre Agassi
    6. Stefan Edberg
    7. Roger Federer
    8. Pete Sampras
    9. Ilie Nastase
    10. Bjorn Borg

    Foto da AP/Lapresse

    456

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SportTennis Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 16:12
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI