I migliori giocatori di NBA della storia: da Michael Jordan a Magic Johnson

I migliori giocatori di NBA della storia: da Michael Jordan a Magic Johnson
da in Basket, Sport
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 30/09/2015 17:51

    La storia della NBA è stata scritta da grandissimi campioni che hanno entusiasmato il pubblico di tutto il mondo con giocate pazzesche. Ma quali sono stati i migliori giocatori di sempre? Cestisti di tutto il mondo sognano un giorno di poter giocare in questa fantastica lega ma solo in pochi hanno le qualità tecniche e fisiche per riuscire a strappare un contratto con la federazione americana. Abbiamo cercato di stilare una classifica con i 10 migliori giocatori della storia della NBA, sfogliate le pagine per scoprire chi è stato il più forte cestista di tutti i tempi secondo la redazione di QNM Sport.

    Doctor J Erving

    “Dr. J.” entusiasmò gli appassionati di basket di anni ’70 e ’80 con le sue giocate spettacolari. Il cestista aveva eleganza, potenza ed imprevedibilità. Julius Winfield Erving II è il 6° miglior realizzatore di sempre e nella sua intera carriera NBA è stato sempre fedele alla maglia dei 76ers con cui ha ottenuto un anello ed un titolo di MVP della Regular Season.

    O'Neil

    Shaquille O’Neil è stato per 19 stagioni in NBA giocando per sei squadre diverse. Il gigante ha totalizzato la bellezza di 28590 punti conquistando 4 titoli NBA, 1 volta MVP della Regular Season, 3 volte MVP delle Finals. Tutto questo è stato “Shaq”.

    Bill Russell

    Bill Russell è tuttora considerato il miglior centro difensivo della storia della NBA. Russell è stato tra i cestisti più vincente di sempre con 11 titoli NBA in 13 anni, di cui 8 di fila e 2 (1968, 1969) da allenatore-giocatore. Il capitano dei Celtics dell’ “Era della Dinastia” è stato 5 titoli MVP della Regular Season e 1 delle Final Four.

    Tim Duncan

    La grandezza di Tim Duncan è leggendaria. Il cestista è stato uno dei 2 soli giocatori ad aver vinto un titolo NBA in 3 decadi. “The Big Fundamental”, come veniva soprannominato, è una delle migliori ali di tutti i tempi. Eletto miglior giocatore della decade 2000-2010. Il suo palmares: 5 anelli, 2 titoli di MVP della Regular Season e 3 titoli di MVP delle Finals.

    Chamberlain

    Chamberlain ha il recordo di punti (100) e di assist (55) in una singola partita. “The Stilt” è l’ unico giocatore della storia ad aver segnato più di 4000 punti in una stagione (media di circa 50 punti a partita). Chamberlain è stato riconosciuto quattro volte come MVP delle Regular Season, 1 volta MVP delle Finals. Il ‘Cannibale’ ha vinto 2 titoli NBA in carriera.

    Larry Bird

    Il soprannome “The Legend” spiega tutta la qualità di Larry Bird. Il cestista trascorre tutta la sua carriera con i Boston Celtics con i quali diventa un assoluto campione. In carriera vince 3 titoli NBA, è 3 volte MVP della Regular Season, 2 volte MVP delle Finals, 3 volte vincitore della gara del tiro da 3. Un giocatore dalla classe cristallina.

    Bryant

    Kobe Bryant è fuori dal podio dei migliori per pochissimo. Si perchè “Black Mamba” è sicuramente al pari dei primi tre di questa fantastica classifica. Bryant ha legato l’intera carriera ai Lakers di cui è diventato leggenda. In NBA ha collezionato 1280 presenze, 32.482 punti (3° marcatore nella storia), vinto 5 titoli NBA, 1 titolo MVP dell Regular Season, 2 titoli MVP delle Finals. Numeri da capogiro per lui.

    Kareem Abdul Jabbar

    Sul terzo gradino del podio abbiamo inserito Kareem Abdul-Jabbar. Il cestista è stato l’inventore dello Sky Hook (Gancio Cielo) che ha cambiato il modo di giocare. In carriera ha stravinto di tutto: 6 volte MVP della Regular Season, 2 volte MVP delle Finals, vincitore per 6 volte del titolo NBA. Numeri impressionati che hanno fatto salire in terza posizione in cestista.

    Magic Johnson

    Earvin Johnson, più comunemente chiamato come ‘Magic Johnson’, ha deliziato la NBA con giocate sublimi. Per i tifosi dei Lakers è stato un onore e una fortuna averlo in squadra perchè ‘Magic’ ha portato la squadra a vincere 5 titoli NBA, 3 titoli di MVP della Regular Season, 3 titoli MVP delle Finals. Oltre alla bacheca Earvin si è fatto conoscere per il suo stile e qualità uniche.

    Michael Jordan

    Se pensi alla NBA non puoi non pensare a Michael Jordan. MJ è stato il più grande giocatore della NBA di tutti i tempi e forse della pallacanestro intera. Il suo palmares è formato da: 6 titoli NBA (due three-peat), 5 volte MVP delle Regular Season, 6 volte MVP delle Finals.

    1137