I migliori 5 giocatori di Poker di sempre

I migliori 5 giocatori di Poker di sempre
da in Sport
Ultimo aggiornamento: Lunedì 17/08/2015 11:16

    Poker

    Quali sono i migliori 5 giocatori di Poker di tutti i tempi? Una domanda difficile visto che prende a campione non soltanto tutti i campioni al tavolo, ma anche quelli che si manifestano esclusivamente nei tornei online, altrettanto ricchi e ancor più densamente popolati. Questa passione è esplosa negli ultimi anni dato che è un perfetto mix tra azzardo, strategia e anche di calcolo delle probabilità e logica. Tutto questo con l’imprevedibilità della sorte, che alla fine decide sempre per tutti. Scopriamo i cinque campionissimi.

    Daniel Negreanu (CAN)

    daniel negrean

    Il canadese Daniel Negreanu (di evidenti origini romene) è il giocatore con il più alto montepremi accumulato nei tornei di mezzo mondo con un totale di 30,686,160 di dollari, che possono davvero competere con i guadagni delle discipline sportive più ricche. Nato a Toronto il 26 luglio 1974, ha vinto ben 6 braccialetti delle World Series of Poker e 2 titoli del World Poker Tour oltre che le World Series of Poker Asia Pacific nel 2014. Presenza fissa agli eventi più sostanziosi come Million Dollar Challenge, Pokerstars Big Game, High Stakes Poker ed il Poker After Dark, ha diversi camei in film e video musicali.

    Antonio Esfandiari (USA)

    antonio esfandiari

    Seconda posizione per Antonio Esfandiari, il cui vero nome è Amir Esfandiari: nato a Teheran l’8 dicembre 1978 si è poi trasferito negli USA acquisendo anche la cittadinanza statunitense. Con guadagni complessivi superiori ai 26 milioni di dollari solamente nei tornei. Sono quattro i braccialetti vinti finora tra cui il ricchissimo The Big One For One Drop da 18 milioni di dollari del 2013. È soprannominato il mago avendo appunto anche lavorato come prestigiatore.

    Erik Seidel

    Erik Seidel

    Forse senza vincite clamorose tutte in un torneo come i due colleghi già presentati, ma Erik Seidel si può considerare davvero uno dei più grandi giocatori per via della sua lunga e costante carriera. Nato a New York il 6 novembre 1959, è dal 2010 nel Poker Hall of Fame e ha vinto premi complessivamente per 26 milioni di dollari tra cui il primo premio €98.000 + 2.000 No Limit Hold’em – Super High Roller di quest’anno a Montecarlo pari a 2 milioni di dollari. Aveva lavorato come trade finanziario, ma il fallimento della società l’ha spinto a dedicarsi completamente al poker.

    Daniel Colman

    Daniel Colman

    Da un classe ’59 a un ’91 passiamo a uno dei talenti più cristallini del panorama mondiale e sicuramente uno dei papabili a diventare il migliore di tutti. Daniel Colman è nato ad Holden, Massachusetts, ma ora risiede a Rio de Janeiro in Brasile ed è saltato agli onori delle cronache per lo strepitoso successo in occasione dell’evento $1,000,000 buy-in Big One for One Drop alle 2014 World Series of Poker battendo il campionissimo Daniel Negreanu e portandosi a casa un montepremi incredibile di 15.3 milioni di dollari, il secondo più alto di tutti i tempi (in quell’occasione fu epica la sua reazione quasi disgustata). A soli 24 anni ha già vinto 25 milioni di dollari.

    Phil Ivey

    ivey

    Un giocatore di grande esperienza Phil Ivey che è nato a Riverside, il 1º febbraio 1976 e in carriera ha vinto ben 10 braccialetti WSOP oltre che un titolo del World Poker Tour per un totale di circa 24 milioni di dollari. È uno dei giocatori più eclettici in quanto in grado di partecipare a tutte le varianti. È stato protagonista di show TV come Poker After Dark, High Stakes Poker, Million Dollar Cashgame.

    787