NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I più grandi flop dell'era Moratti (Foto)

1 di 10
    continua
    http://www.qnm.it/sport/fotogallery/i-piu-grandi-flop-dellera-moratti_9775.html
    Ricardo Quaresma
    Ricardo Quaresma. Probabilmente l'unico errore di Mourinho all'Inter nerazzurri. Lo Special One supplica Moratti che stacca un assegno di circa 25 milioni per strapparlo al Porto. Il Trivela si rivela pero' un buco nell'acqua

    Ricardo Quaresma

    Probabilmente l'unico errore di Mourinho all'Inter nerazzurri. Lo Special One supplica Moratti che stacca un assegno di circa 25 milioni per strapparlo al Porto. Il Trivela si rivela pero' un buco nell'acqua

    Diego Forlan

    Diego Forlan

    Insieme a Zarate, acquistato per far dimenticare un certo Samuel Eto'o. Un disastro, e simbolo della "nuova vecchia pazza Inter"

    Vratislav Gresko

    Vratislav Gresko

    Mistero assoluto e simbolo di quell'ormai celebre pomeriggio del 5 maggio 2002

    Ciriaco Sforza

    Ciriaco Sforza

    Arriva dal Bayern Monaco per emulare le gesta di Lothar Matthaus ma, a differenza del tedesco, non lascera' grandi ricordi

    Gilberto

    Gilberto

    Ennesimo tentativo per trovare il degno sostituto di Roberto Carlos. Arriva a Milano perche' amico di Ronaldo, ma si rivela l'ennesimo flop prima pero' di sbocciare nell'Herta Berlino

    Andy Van der Meyde

    Andy Van der Meyde

    Dopo Bergkamp, a Milano sbarca (per circa 6 milioni di euro) un altro olandese tutto genio e sregolatezza. Ma come il suo predecessore, anche Andy fallisce

    Francesco Coco

    Francesco Coco

    Da erede di Paolo Maldini a merce di scambio che porta mister 4 Champions League, Clarence Seedorf, in rossonero

    Francisco Farinos

    Francisco Farinos

    Protagonista del Valencia dei miracoli a fine anni 90, si trasferisce a Milano per 36 miliardi dove pero' non riuscira' mai a ritagliarsi un ruolo da protagonista

    Vampeta

    Vampeta

    Moratti lo preleva del Corinthians sborsando ben 15 milioni di euro (all'epoca 30 miliardi di lire). In nerazzurro 8 presenze, solo una in campionato

    Sergio Conceiçao

    Sergio Conceiçao

    l portoghese arriva da Parma per una decina di miliardi piu' il cartellino di Frey (scalzato da Toldo): di lui si ricorda pero' ben poco

    Foto correlate