Speciale Natale

F1 Gp Usa 2013, risultati e classifiche. Vettel fa il cannibale, Alonso 5°

F1 Gp Usa 2013, risultati e classifiche. Vettel fa il cannibale, Alonso 5°
da in Fernando Alonso, Formula 1, Sebastian Vettel, Sport
Ultimo aggiornamento:
    F1 Gp Usa 2013, risultati e classifiche. Vettel fa il cannibale, Alonso 5°

    Sebastian Vettel ha vinto l’F1 Gp Usa 2013. Con il risultato odierno il tedesco centra l’ottava vittoria consecutiva, record all-time. A Mondiale assegnato rimane da assegnare il secondo posto nella classifica dei costruttori: la Ferrari vive un’altra giornata negativa. Alonso è 5°, Massa 13°: la Mercedes scappa a 15 punti di vantaggio, margine che permette ai teutonici di affrontare la trasferta in Brasile con una certa dose di tranquillità. Vettel ha dominato la gara dalla prima curva, mentre dietro si scatenava la battaglia per il podio. In seconda piazza è arrivato Grosjean che nel finale ha rintuzzato il tentativo di attacco di Webber. Il francese classe 86, conquista il quarto podio nelle ultime cinque gare confermando il buon momento di forma.

    Ordine d’arrivo F1 Gp Usa 2013

    1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 56 Winner
    2 Romain Grosjean Lotus-Renault 56 +6.2 secs
    3 Mark Webber Red Bull Racing-Renault 56 +8.3 secs
    4 Lewis Hamilton Mercedes 56 +27.3 secs
    5 Fernando Alonso Ferrari 56 +29.5 secs
    6 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 56 +30.4 secs
    7 Sergio Perez McLaren-Mercedes 56 +46.6 secs
    8 Valtteri Bottas Williams-Renault 56 +54.5 secs
    9 Nico Rosberg Mercedes 56 +59.1 secs
    10 Jenson Button McLaren-Mercedes 56 +77.2 secs
    11 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 56 +81.0 secs
    12 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 56 +84.5 secs
    13 Felipe Massa Ferrari 56 +86.9 secs
    14 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 56 +91.7 secs
    15 Heikki Kovalainen Lotus-Renault 56 +95.0 secs
    16 Paul di Resta Force India-Mercedes 56 +96.8 secs
    17 Pastor Maldonado Williams-Renault 55 +1 Lap
    18 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 55 +1 Lap
    19 Giedo van der Garde Caterham-Renault 55 +1 Lap
    20 Charles Pic Caterham-Renault +1 Lap
    21 Max Chilton Marussia-Cosworth +2 Lap
    Ret Adrian Sutil Force India-Mercedes + secs

    Classifica mondiale piloti F1 2013

    1 Sebastian Vettel German Red Bull Racing-Renault 372
    2 Fernando Alonso Spanish Ferrari 227
    3 Lewis Hamilton British Mercedes 187
    4 Kimi Räikkönen Finnish Lotus-Renault 183
    5 Mark Webber Australian Red Bull Racing-Renault 181
    6 Nico Rosberg German Mercedes 161
    7 Romain Grosjean French Lotus-Renault 132
    8 Felipe Massa Brazilian Ferrari 106
    9 Jenson Button British McLaren-Mercedes 61
    10 Paul di Resta British Force India-Mercedes 48

    Classifica mondiale costruttori F1 2013

    1 Red Bull Racing-Renault 553
    2 Mercedes 348
    3 Ferrari 333
    4 Lotus-Renault 315
    5 McLaren-Mercedes 102
    6 Force India-Mercedes 77
    7 Sauber-Ferrari 53
    8 STR-Ferrari 32
    9 Williams-Renault 5

    La vigilia

    Inizia oggi il week end del F1 Gp Usa 2013. Il circus si sposta ad Austin e noi vi presentiamo gara e orari tv. A Mondiale già archiviato non sono molti i motivi d’interesse. Vettel cerca di battere il record di 7 vittorie consecutive che gli regalerebbe il sorpasso a Schumacher ed Ascari. Un nuovo muro da abbattere per il fenomeno della Red Bull, pronto a salutare la compagnia sin dai primi giri. Dietro ci sarà battaglia perché mancano da assegnare gli ultimi volanti per il 2014 e le possibilità per mettersi in luce sono sempre meno. Curiosità per il “debutto” di Kovalainen in Lotus per sostituire Raikkonen appiedato da problemi alla schiena.

    Si era parlato della suggestione Schumacher per queste due gare conclusive, ma il tedesco ha detto no alla casa del Loto. Regolarmente al suo posto Fernando Alonso, dopo i problemi ad Abu Dhabi.

    Il circuito

    f1-gp-austin-2013-orari-tv-presentazione-tracciato-circuito

    Dicevamo tracciato nuovo disegnato, che novità, da Herman Tilke. 5516 metri con 20 curve e due rettilinei: quello della pitlane piuttosto corto e un secondo lunghissimo dove l’uso dell’ala mobile permetterà un gran numero di sorpassi. Lo scorso anno a vincere fu Lewis Hamilton, nella gara di esordio del circuito nel calendario mondiale. L’albo d’oro della Gp Usa vede le cinque vittorie di Ayrton Senna (sui circuiti di Detroit e Phoenix) e le altrettante di Michael Schumacher (tutte ottenute sulla pista di Indianapolis)

    Venerdì 15 novembre 2013
    16:00 – 17:30 Prove libere 1 diretta tv su RaiSport 1 e Sky Sport F1 dalle 15:45
    20:00 – 21:30 Prove libere 2 diretta tv su RaiSport 1 e Sky Sport F1 dalle 19:45

    Sabato 16 novembre 2013
    16:00 – 17:00 Prove libere 3diretta tv su RaiSport 1 e Sky Sport F1 dalle 15:45
    19:00 Qualifiche GP Usa da Austin, diretta tv su Rai 2 dalle 18:45 e Sky Sport F1 dalle 18:00

    Domenica 17 novembre 2013
    20:00 Gara GP Usa da Austin, diretta tv su Rai 2 dalle 19:00 e Sky Sport F1 dalle 18:30

    691

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fernando AlonsoFormula 1Sebastian VettelSport

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI