Speciale Natale

F1 Gp Corea 2013, risultati e classifiche. Inarrestabile Vettel, Alonso a meno 77

F1 Gp Corea 2013, risultati e classifiche. Inarrestabile Vettel, Alonso a meno 77
da in Fernando Alonso, Ferrari F1, Formula 1, Sebastian Vettel, Sport
Ultimo aggiornamento:
    F1 Gp Corea 2013, risultati e classifiche. Inarrestabile Vettel, Alonso a meno 77

    Sebastian Vettel ha vinto l’F1 Gp Corea 2013, riportando il quarto successo consecutivo. Con il risultato di oggi la classifica mondiale prende una piega definitiva: Alonso, solo sesto, sprofonda a meno 77. Il quarto titolo mondiale consecutivo (raggiungerebbe Prost) è ormai ad un passo: in Giappone il tedesco può essere già iridato. Completano il podio le due Lotus di Raikkonen e Grosjean. La gara è stato emozionante, a tratti caotica. La solita partenza di Alonso è vanificata da Massa che alla terza curva va in testacoda, portandosi dietro il compagno che rientra sesto. Al 31° giro entra la safety car perché a Perez esplode uno pneumatico subito dopo il balletto dei pit stop: al rientro succede di tutto. Sutil centra Webber che va a fuoco. Un fuoristrada del soccorso entra in pista senza che rientri la safety car e Raikkonen se lo trova in pista proprio nel bel mezzo del duello con Grosejan per la seconda piazza. Gli ultimi giri potrebbero rimescolare tutto, ma Vettel non si spaventa riconquistando la testa con autorità. Dietro Raikkonen e il compagno tengono il podio, mentre dietro Hulkenberg risponde agli attacchi di Hamilton.

    Ordine d’arrivo F1 Gp Corea 2013

    1 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 55 Winner
    2 Kimi Räikkönen Lotus-Renault 55 +4.2 secs
    3 Romain Grosjean Lotus-Renault 55 +4.9 secs
    4 Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 55 +24.1 secs
    5 Lewis Hamilton Mercedes 55 +25.2 secs
    6 Fernando Alonso Ferrari 55 +26.1 secs
    7 Nico Rosberg Mercedes 55 +26.6 secs
    8 Jenson Button McLaren-Mercedes 55 +32.2 secs
    9 Felipe Massa Ferrari 55 +34.3 secs
    10 Sergio Perez McLaren-Mercedes 55 +35.1 secs
    11 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 55 +35.9 secs
    12 Valtteri Bottas Williams-Renault 55 +47.0 secs
    13 Pastor Maldonado Williams-Renault 55 +50.0 secs
    14 Charles Pic Caterham-Renault 55 +63.5 secs
    15 Giedo van der Garde Caterham-Renault 55 +64.5 secs
    16 Jules Bianchi Marussia-Cosworth 55 +67.9 secs
    17 Max Chilton Marussia-Cosworth 55 +72.8 secs
    18 Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 53 Mechanical
    19 Daniel Ricciardo STR-Ferrari 52 Mechanical
    20 Adrian Sutil Force India-Mercedes 50 +5 Laps
    Ret Mark Webber Red Bull Racing-Renault 36 +19 Laps
    Ret Paul di Resta Force India-Mercedes 24 Accident

    Classifica mondiale piloti F1 2013

    1 Sebastian Vettel German Red Bull Racing-Renault 272
    2 Fernando Alonso Spanish Ferrari 195
    3 Kimi Räikkönen Finnish Lotus-Renault 167
    4 Lewis Hamilton British Mercedes 161
    5 Mark Webber Australian Red Bull Racing-Renault 130
    6 Nico Rosberg German Mercedes 122
    7 Felipe Massa Brazilian Ferrari 89
    8 Romain Grosjean French Lotus-Renault 72
    9 Jenson Button British McLaren-Mercedes 58
    10 Paul di Resta British Force India-Mercedes 36
    11 Nico Hulkenberg German Sauber-Ferrari 31
    12 Adrian Sutil German Force India-Mercedes 26
    13 Sergio Perez Mexican McLaren-Mercedes 23
    14 Daniel Ricciardo Australian STR-Ferrari 18
    15 Jean-Eric Vergne French STR-Ferrari 13
    16 Pastor Maldonado Venezuelan Williams-Renault 1

    Classifica mondiale costruttori F1 2013

    1 Red Bull Racing-Renault 402
    2 Ferrari 284
    3 Mercedes 283
    4 Lotus-Renault 239
    5 McLaren-Mercedes 81
    6 Force India-Mercedes 62
    7 Sauber-Ferrari 31
    8 STR-Ferrari 31
    9 Williams-Renault 1

    La vigilia

    Inizia oggi il week-end del F1 Gp Corea 2013. Nella notte si sono tenute le prime prove libere con Hamilton protagonista. Vi presentiamo gli orari tv dell’evento numero 15 nel calendario del mondiale 2013. La testa della classifica è occupata stabilmente da Sebastian Vettel che veleggia placidamente verso il quarto titolo mondiale consecutivo. In Ferrari sono stati chiarissimi: o a Singapore avveniva un deciso cambio di tendenza o la casa del Cavallino Rampante si sarebbe dedicata allo sviluppo della monoposto 2014. Tutti sappiamo com’è andata e a meno di stravolgimenti, le intenzioni di Dominicali non cambieranno. Ci vorrebbero 2 zeri del tedesco per ravvivare la contesa, ma al momento la solidità della Red Bull non permette di immaginarsi evoluzioni in tal senso. Alonso , dal canto suo, cercherà di ritrovare una vittoria che manca ormai dal 12 maggio, in occasione del Gp di Spagna.

    Il circuito

    f1-gp-corea-2013-circuito

    Il Circuito internazionale di Corea (Korean International Circuit) è un circuito con una lunghezza di 5615 metri situato nella provincia della Sud Jeolla, nei pressi di Gwangju, in Corea del Sud.

    Il progetto porta la firma nota di Herman Tilke. Consta di due parti: una permanente, l’altra temporanea. Si tratta di quella che passa per il porto e la marina di Yeongam. Sono state tenute due edizione del Gp di Corea a partire dal 2010. L’avvicinamento alla prima edizione fu travagliato a causa del ritardo nella costruzione dell’impianto che rischiò di far saltare la gara salvo chiudersi in extremis proprio a ridosso dell’evento.

    Venerdì 4 ottobre 2013
    3:00 – 4:30 Prove libere 1 dalle 2:45 diretta tv Sky Sport F1
    7:00 – 8:30 Prove libere 2 dalle 6:45 diretta tv Sky Sport F1
    12:45 e 22:35 Sintesi prove libere GP Corea 2013 – RaiSport 1

    Sabato 5 ottobre 2013
    4:00 – 5:00 Prove libere 3 dalle 3:45 diretta tv su Sky Sport F1
    7:00 Qualifiche GP Corea 2013 – dalle 6:00 diretta tv su Sky Sport F1
    13:45 Differita Qualifiche su Rai 2

    Domenica 6 ottobre
    8:00 GP Corea F1 – dalle 6:30 diretta tv Sky Sport F1
    14:00 Differita GP Corea F1 su Rai 1

    806

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Fernando AlonsoFerrari F1Formula 1Sebastian VettelSport

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI