Tifosi dell’Hartlepool si travestono da puffi per la trasferta [VIDEO]

da , il

    Ogni squadra ha i suoi tifosi ed ogni tifoseria ha il suo modo per esprimere l’amore viscerale verso il proprio club. Nel corso degli anni abbiamo visto e documentato gli aspetti più curiosi e strampalati del calcio, il lato leggero dello sport più bello al mondo che ci ha strappato un sorriso o ci ha lasciato senza parole. Divertenti e contagiosi, per esempio, sono i balletti improvvisati dai giocatori in campo dopo la realizzazione di un gol, il cimentarsi in una coreografia studiata a puntino per celebrare una rete è diventata una moda seguita da moltissimi giocatori, vista e rivista su altrettanti rettangoli di gioco.

    Una tradizione irrinunciabile

    Mancava qualcosa di assolutamente singolare che destasse la nostra attenzione dagli spalti e come non possiamo accorgerci di 200 tifosi travestiti da puffi che intonano cori e battono le mani? Impossibile. E’ quello che è successo domenica scorsa in occasione dell’ultima gara stagionale dell’Hartlpool United, club che milita nella Terza divisione inglese che può vantare i tifosi più originali sulla faccia della Terra. Sia che si giochi tra le mura amiche che in trasferta, la tradizione deve essere rispettata senza deroghe, questo il dictat degli appassionati sostenitori biancoblu che da 25 anni onorano l’ultima match della stagione indossando i costumi più esilaranti che si rifanno a personaggi di fantasia. E’ dal lontano 1987 che questa tradizione va avanti e a quanto pare i supporters dell’Hartlepool United non hanno nessuna intenzione di interromperla visto anche la risonanza senza precedenti che il fenomeno riesce a produrre. Ed ecco allora come circa 200 tifosi vestiti di tutto punto da puffi sono stati avvistati, immortalati e sparsi in men che non si dica sui social network.

    Duecento puffi in stazione

    L’enorme onda blu ha invaso la stazione londinese di King’s Cross come testimoniano le immagini del video. Tra lo stupore e l’ilarità di passanti e pendolari, i colorati personaggi hanno sfilato cantando e ridendo, felici di accompagnare la loro squadra nell’ultima fatica stagionale e poco importa se la sfacchinata e le ore di trucco per conciarsi a puffo non sono state ripagate come avrebbero desiderato. Per la cronaca, l’Hartlepool ha perso 3-2 in casa della capolista Charlton già promossa in Championship ma vedere per 90 minuti la tribuna a loro dedicata così colorata vale il prezzo del biglietto. L’anno scorso il costume scelto è stato quello degli Umpa Lumpa, i personaggi del film “La fabbrica di cioccolato” e non vediamo l’ora di vedere cosa si inventeranno la prossima stagione.