Speciale Natale

Supercoppa Italiana 2013: orari tv e data di Juventus-Lazio

Supercoppa Italiana 2013: orari tv e data di Juventus-Lazio
da in Calcio, Juventus, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Qnm vi presenta data e orari tv di Juventus-Lazio, sfida valida per la Supercoppa Italiana 2013. Dopo un lungo tira e molla tra le due società è arrivata la decisione di giocare a Roma il prossimo 6 agosto. Il match si disputerà alle ore 21 con diretta tv sui canali Rai. L’emittente pubblica ha infatti acquisito i diritti in esclusiva su Supercoppa e Coppa Italia fino al 2015. La lunga diatriba sul terreno di gioco ha scaldato gli animi di Lotito e di Agnelli che si sono scontrati a viso aperto durante l’assemblea di Lega Calcio.

    I convocati della Juventus

    Portieri: Buffon, Storari, Rubinho;
    Difensori: Chiellini, Caceres, Ogbonna, De Ceglie, Peluso, Barzagli, Motta, Bonucci, Lichtesteiner;
    Centrocampisti: Padoin, Pogba, Pepe, Marchisio, Marrone, Pirlo, Asamoah, Vidal, Isla;
    Attaccanti: Vucinic, Tevez, Giovinco, Llorente, Quagliarella, Matri.

    Lotito chiede i danni alla Juve
    Il presidente della Lazio ha dichiarato in modo inequivocabile: “La Juve si è sottratta agli adempimenti. Deluso? Non sono deluso, si tratta di rispettare gli impegni presi. Chiederò i danni alla Juve e a chi è responsabile di questa storia. La Juve prima dice di sì, poi si rimangia tutto. Probabilmente pensano di essere la Lega e di comandare loro. Perdo i soldi della tournée in Colombia da 1,8 milioni e quelli della Cina.

    Mica finisce qui la storia“. Pronta la risposta piccata dei campioni d’Italia: “Fin dalla conquista della Coppa Italia in data 26 maggio, il consigliere federale e presidente della Lazio, Claudio Lotito si è abbandonato ad affermazioni che sono progressivamente diventate offensive, inaccettabili e spesso contrarie al vero. Egli ignora evidentemente che la conquista di tale trofeo fa sorgere in capo alla Lazio il diritto a disputare la Supercoppa, ma non il diritto ad incassare una somma garantita. Juventus Football Club ha sempre rispettato i regolamenti e le decisioni della Lega Calcio ed ha manifestato a quest’ultima, tramite lettera agli atti, datata 8 marzo 2013, la propria indisponibilità a disputare la gara di Supercoppa all’estero. Nelle successive assemblee il tema della Supercoppa è spesso stato all’ordine del giorno ma non è mai stato discusso né tantomeno è stata assunta alcuna delibera al riguardo. Per mesi gli organi della Lega Calcio hanno ignorato la sopra citata posizione della Juventus e da qualche giorno stanno tollerando comportamenti e parole inaccettabili per la vita associativa, oltre che lesivi per la società“.

    417

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioJuventusSport

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI