Supercoppa italiana 2011, Milan-Inter streaming: segui la partita in diretta

da , il

    E’ già tempo di grandi sfide per le nostre squadre di serie A: sabato 6 agosto 2011 si sfideranno infatti Milan e Inter per aggiudicarsi il primo trofeo stagionale, la Supercoppa italiana. Nel moderno stadio Olimpico di Pechino, conosciuto anche con il nome di “Nido d’Uccello”, andrà di scena la prima ufficiale di Gasperini e del suo 3-4-3: come andrà a finire?

    - Milan:

    Nel Milan ci sono ancora dei dubbi sulla formazione: “La formazione? Certo che ci ho pensato, ma ancora non ho deciso. Alcuni giocatori si lamentano perché non riescono a dormire e non hanno assorbito la differenza di fuso orario” ha riferito il tecnico Massimilano Allegri. Probabilmente sarà Boateng il trequartista designato a creare spazi per la coppia Ibrahimovic-Pato, con quest’ultimo favorito su Robinho. In difesa l’unico dubbio riguarda Abate, che ha saltato l’ultimo allenamento a causa di una forma influenzale.

    - Inter:

    In casa nerazzurra, invece, Santon rimane in pole per sostituire sulla sinistra l’infortunato Nagatomo. Sneijder sarà al centro della mediana al fianco di Stankovic. In attacco Pandev, favorito su Castaignos, complterà il tridente d’attacco insieme ad Eto’o e Pazzini.

    “Siamo pronti per la Supercoppa. E’ la prima partita importante, dove c’è in palio un trofeo. Per me rappresenta un punto di partenza, ma gli scalini da percorrere sono ancora tanti” ha riferito Gianpiero Gasperini: riuscirà a far bene alla sua prima ufficiale?

    - Perchè si gioca a Pechino?

    La Cina si è aggiudicata le prossime tre edizioni della Supercoppa Italiana. Come mai? Sul piatto, per le due squadre che partecipano ci sono infatti 3 milioni di euro ciascuna (comprensivi di diritti tv) oltre a un bonus da 500mila euro da dividere.

    Ma il vero affare è legato ai nuovi contratti di sponsorizzazione di sponsor asiatici per i quali si cominciano a gettare le basi e all’interesse , viceversa, dei marchi italiani interessati alla visibilità e alla crescita dell’economia cinese. Emirates e Adidas per il Milan e Pirelli e Nike per l’Inter vedono nella Cina una frontiera importante considerando il grande appeal che il nostro campionato ha in terra cinese. Stesso discorso per Dolce e Gabbana e Versace, gli sponsor che vestono rossoneri e nerazzurri.

    - Gli ultrà cinesi:

    Le curve hanno disertato la trasferta a Pechino: tutto la stadio sarà cosi riempito da spettatori cinesi. Ma da quanto visto durante gli allenamenti il tifo da ultrà sembra essere arrivato anche qui. Un tifoso con una maglia rossonera è stato infatti aggredito da un sostenuto numero di supporter cinesi nerazzurri. durane un allenamento. Guardate il video…

    - Le probabili formazioni:

    Milan (4-3-1-2) – Abbiati, Abate, Thiago Silva, Nesta, Zambrotta; Gattuso, van Bommel, Seedorf; Boateng; Ibrahimovic, Pato. All. Allegri.

    Inter (3-4-3) – Julio Cesar; Ranocchia, Samuel, Chivu; Zanetti, Stankovic, Sneijder, Santon; Pandev, Pazzini, Eto’o. All. Gasperini.

    La solidità del Milan contro il gioco d’attacco dell’Inter: chi la spunterà?

    Segui Milan-Inter in cronaca diretta!

    Foto da AP/LaPresse