Sorteggi Champions League 2012-13: Juve-Celtic e Milan-Barcellona

da , il

    Sorteggi Champions League 2012-13: Juve-Celtic e Milan-Barcellona

    Si sono tenuti a Nyon i sorteggi per gli ottavi di finale di Champions League 2012-13. Questi gli accoppiamenti:

    Schalke 04-Galatasaray

    Juventus-Celtic Glasgow

    Bayern Monaco-Arsenal

    Borussia Dortmund-Shakhtar Donetsk

    Barcellona-Milan

    Manchester United-Real Madrid

    Valencia-Psg

    Porto-Malaga

    Europa League: la sorte di Inter, Lazio e Napoli

    Bate Borisov (Bie)-Fenerbahçe (Tur)

    INTER-Cluj (Rom)

    Levante (Spa)-Olympiakos (Gre)

    Zenit S. Pietroburgo (Rus)-Liverpool (Ing)

    Dinamo Kiev (Ucr)-Bordeaux (Fra)

    Bayer Leverkusen (Ger)-Benfica (Por)

    Newcastle (Ing)-Metalist Kharkiv (Ucr)

    Stoccarda (Ger)-Genk (Bel)

    Atletico Madrid (Spa)-Rubin Kazan (Rus)

    Ajax (Ola)-Steaua Bucarest (Rom)

    Basilea (Svi)-Dnipro (Ucr)

    Anzhi (Rus)-Hannover (Ger)

    Sparta Praga (R. Cec)-Chelsea (Ing)

    Borussia Moen. (Ger)-LAZIO

    Tottenham (Ing)-Lione (Fra)

    NAPOLI-Viktoria Plzen (R. Cec)

    Champions: urna a due facce

    Sorteggio dolce-amaro per le italiane. La Juventus che ha vinto il proprio girone si è ritrovata il Celtic Glasgow sulla strada verso i quarti. Gli scozzesi sono un undici arcigno che ha saputo sconfiggere il Barcellona sul proprio campo, ma che sulla carta non rappresenta uno scoglio insormontabile per i bianconeri. Mission impossible per il Milan che affronterà il Barça di Messi, scosso in questi giorni dalla notizia della ricaduta di Tito Vilanova. Difficile pensare ad un miracolo visto il recente passato (lo scorso anno 4 scontri diretti con 2 pareggi e 2 sconfitte). Andata 12-13 febbraio e 19-20 febbraio, ritorno 5-6 marzo e 12-13 marzo, finale il 25 maggio a Wembley. I bianconeri giocheranno l’andata a Glasgow il 12 febbraio e il ritorno allo Juventus Stadium il 6 marzo. Il Milan invece inizierà al Meazza il 20 febbraio prima della trasferta da incubo al Camp Nou del 12 marzo.

    Europa League: la fortuna ci sorride

    E’ andata benissimo invece in Europa League: Inter, Lazio e Napoli evitano i pericoli derivanti dalle ex di Champions League e da squadre di livello come Liverpool e i campioni in carica dell’Atletico Madrid. I nerazzurri di Stramaccioni pescano i romeni del Cluji. La Lazio ha l’impegno sulla carta più complicato con i tedeschi del Borussia Moenchengladbach. Il Napoli può stare tranquillo contro il Vktoria Plzen, avversario lo scorso anno del Milan nel girone di Champions.