Semifinale Champions League, Real Madrid-Barcellona streaming: segui la partita in diretta

da , il

    Semifinale Champions League, Real Madrid-Barcellona streaming: segui la partita in diretta

    E’ probabilmente la prima delle due partite dell’anno: Real Madrid-Barcellona, semifinale d’andata della Champions League. In questi due match i due club più famosi di Spagna daranno vita a una battaglia che probabilmente ci dirà poi anche chi é la favorita per questa edizione della Champions. Prevarrà la tecnica dei blaugrana o la voglia di vincere e la determinazione degli uomini di Mourinho?

    Difficile fare un pronostico: la vittoria in Coppa del Re da parte del Real Madrid ha di fatto incrinato le certezze di chi vedeva il Barcellona favorita in ogni partita decisiva. Ma Mourinho é l’uomo del Triplete, l’allenatore che ha fatto risollevare la Champions all’Inter. Un’aura di “Special” sicuramente lo avvolge così come vengono avvolti da questo carisma i suoi giocatori.

    Nei giorni precedenti la partita é andata in onda una battaglia mediatica tra i due allenatori fatta di battute, accuse e veleni. Dalla scelta dell’arbitro al modo di giocare, si é parlato un pò di tutto.

    Anche Guardiola, di solito con un’immagine molto “british”, si é lasciato ad andare a qualche punzecchiatura nei confronti del rivale. Di certo questo é ” il mestiere” di Mourinho… Che in casa Barca si respiri la paura di un nuovo crollo?

    La possibilità c’è: il Real é in salute, ha tutti i giocatori a disposizione e ha anche ritrovato un Kakà in grandi condizioni. Il brasiliano potrebbe essere un prezioso jolly da buttare nella mischia a match iniziato.

    E i giocatori del Real saranno sicuramente caricati e determinati. Un motivo in più per credere a questa affermazione? Nel lunedì di Pasqua Mourinho ha riunito i giocatori del Real Madrid e ha mostrato un video: quello di Inter-Barcellona 3-1, l’andata della semifinale della scorsa Champions. Di certo la possibilità di battere il Barcellona esiste e i giocatori blancos ne sono più che consapevoli.

    Nel Barcellona invece una contrattura a un polpaccio mette in dubbio la presenza di Andrés Iniesta: il centrocampista blaugrana è stato regolarmente convocato da Guardiola ma tutti si deciderò nel riscaldamento pre-partita. L’assenza di Iniesta potrebbe essere una brutta tegola per il Barca.

    Ecco le probabili formazioni:

    Real Madrid (4-1-2-3): Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Albiol, Marcelo; Pepe; Lass Diarra, Xabi Alonso; Di Maria, Ronaldo, Oezil. All. Mourinho.

    Barcellona (4-3-3): Victor Valdes; Dani Alves, Mascherano, Piqué, Puyol; Xavi, Busquets, Keita; Pedro, Messi, Villa. All. Guardiola

    Segui la partita in diretta!

    Foto da AP/LaPresse