Quanto guadagna un arbitro di calcio? Tutte le cifre

Quanto guadagna un arbitro di calcio? Tutte le cifre
da in Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Quanto guadagna un arbitro di calcio? Tutte le cifre

    Sogni di diventare un arbitro di serie A? o semplicemente ti piacerebbe sapere quanto guadagnano i fischietti tanti “odiati” ogni domenica da ogni tifoso italiano che vede la propria squadra perdere? Una indagine del Corriere dello Sport ha fatto emergere che ogni weekend il calcio nostrano riconosce circa 100 mila euro da suddividere ai diversi arbitri, guardalinee e arbitri addizionali. Più precisamente vanno 3.800 euro per la prestazione dell’arbitro, 1.000 per guardalinee e arbitro di porta, 800 per il quarto uomo. Cifre importanti insomma che se si vanno a considerare in un’ottica stagionale diventano decisamente alte.

    La somma a fine stagione delle 38 giornate di campionato con l’aggiunta di tutta la Coppa Italia e della finalissima di Supercoppa Italiana fa salire il conteggio ad una cifra che oscilla tra i 4,5 e i 5 milioni di euro.
    A questa somma va inoltre aggiunto lo “stipendio” per il designatore Braschi che guadagna 150 mila euro l’anno e un supplemento di diritti d’immagine di circa 8 mila euro per gli arbitri italiani internazionali.
    Tutte queste cifre che sono state riportate sono da considerarsi al lordo.
    Dall’indagine emerge che Rizzoli, il nostro miglior arbitro che ci rappresenterà ai Mondiali del Brasile, ha finora guadagnato circa 78 mila euro stagionali.

    In molti penseranno che la cifra è esagerata, altri che è poca in considerazione del business che gira intorno al “mondo pallonaro” ma molti di questi fischietti fanno l’arbitro di secondo lavoro avendo altre attività.

    278

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport Ultimo aggiornamento: Venerdì 17/07/2015 12:37
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI