Partizan Belgrado-Inter 1-3: la decima perla vale la qualificazione [FOTO]

da , il

    Partizan Belgrado-Inter 1 a 3 è la decima perla al collo della squadra di Stramaccioni: 10 vittorie consecutive, 10 trasferte vincenti di fila e qualificazione al turno successivo conquistata con la solita partita tutta grinta e personalità. Lo Strama pensiero si basa su una grande solidità dietro (quando non ci arriva la difesa ci pensa un monumentale Handanovic) e ad una qualità straordinaria davanti. A prendersi gli onori della cronaca sono Rodrigo Palacio e Fredy Guarin (anche 2 assist per il colombiano) capaci di abbattere la squadra serba nella ripresa. Inutile la rete finale di Tomic che rende meno pesante il parziale. La gara si sblocca a inizio ripresa: cross di Guarin e colpo di petto decisivo dell’ex Genoa che firma poco più tardi la doppietta servito ancora dal colombiano. C’è gloria per lo stesso Guarin che al 42° raccoglie l’assist di Cassano. L’Inter si qualifica insieme al Rubin Kazan e ora rimane solo da giocarsi il primo posto del girone con i con gli arcigni russi.

    La vigilia

    QNM vi presenta gli orari tv, le formazioni e i precedenti di Inter-Partizan Belgrado, match valido per il quarto turno di Europa League 2012-13. I nerazzurri cercheranno di proseguire nel filotto di vittorie in trasferta che li vede sempre a segno lontano da San Siro da inizio stagione. I tre punti significherebbero anche la certezza di un posto nei sedicesimi di finale, ma è indubbio che il richiamo del campionato sia tale che Stramaccioni deve trovare un giusto equilibrio tra competitività e turn over. Cassano e Milito lasciano il posto a Livaja e Palacio, mentre in difesa riposa Ranocchia. A centrocampo dal primo minuto Guarin al fianco di Gargano con Cambiasso nell’inedito ruolo di centrale difensivo.

    Orari tv

    La partita sarà trasmessa in chiaro in diretta su Italia 1. Il calcio d’inizio è fissato per le ore 21.05, ma è ampio il prepartita con collegamenti sin dalle ore 20.20. Da non perdere poi lo Speciale Europa League con tutti i gol della serata con particolare attenzione ai match del Napoli (ore 19.00 contro il Dnipro), Udinese (ore 19.00 contro lo Young Boys) e Lazio (ore 21.05 contro il Panathinaikos).

    Inter-Partizan Belgrado, formazioni quarto turno Europa League 2012-13

    Partizan Belgrado (4-2-3-1): Petrovic, Miljkovic, Ostojic, Ivanov, Lazevski, S. Markovic, Medo, Tomic, L. Markovic, Ilic, Mitrovic. Allenatore: Vermezovic

    A disposizione: Ilic, Sretenovic, Volkov, Ninkovic, Smilijanic, Scepovic, Zubya.

    Inter (3-4-1-2): Handanovic, Silvestre, Cambiasso, Juan Jesus, Alvaro Pereira, Guarin, Gargano, Nagatomo, Coutinho, Palacio, Livaja. Allenatore: Stramaccioni

    A disposizione: Belec, Zanetti, Ranocchia, Jonathan, Mudingayi, Milito, Cassano.