Pagelle serie A 22esima giornata: rosso per Ibra, salta la Juve?

Pagelle serie A 22esima giornata: rosso per Ibra, salta la Juve?
da in Calcio, Juventus, Serie A, Sport, Zlatan Ibrahimovic
Ultimo aggiornamento:
    Pagelle serie A 22esima giornata: rosso per Ibra, salta la Juve?

    Nonostante il pareggio contro il Siena, la 22esima giornata ha comunque una connotazione positiva per la Juventus: il Milan è infatti stato fermato dal Napoli mentre sono state sconfitte Udinese, Lazio e Udinese. La classifica è sempre corta ma i bianconeri, con una partita in meno, restano quindi potenzialmente a + 4 dai rossoneri.

    E il big match tra le squadre di Conte e Allegri potrebbe perdere un importante protagonista: Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è stato infatti espulso per via di una manata rifilata al difensore napoletano Aronica: 3 giornate di stop gli farebbero perdere la partita chiave contro i bianconeri.


    - Il rosso di Ibra:

    Lo scorso anno per un pugno allo stomaco al difensore del Bari Marco Rossi e, contro la Fiorentina, per ingiurie rivolte a un guardalinee. Per due volte arrivarono 3 giornate di squalifica: nel primo caso, ci fu una riduzione a 2. La differenza, seppur minima, è sostanziale questa volta: lo svedese salterà quasi sicuramente le sfide contro Udinese e Cesena ma il vero rischio per Allegri è di non vederlo in Milan-Juventus.

    Galliani, interpellato a proposito, non ha dubbi: “Non c’è stata nessuna violenza. Credo dunque che Ibrahimovic non potrà avere più di due giornate. La manata di Aronica? Io l’ho vista, l’arbitro no…”.


    - L’ira di Marotta:

    Il pareggio tra Juventus e Siena ha lasciato un pò di amaro in bocca in casa bianconera: in particolare il d.g Beppe Marotta ha voluto dire la sua sugli arbitri. “Ho voluto semplicemente richiamare l’organismo arbitrale a una maggiore attenzione sulle designazioni, credo sia mio dovere. Ho sempre assistito a designazioni di arbitri di esperienza per le prime della classe, non facevo riferimento a incapacità o malafede”. Il riferimento era verso l’arbitro Peruzzo, reo di non aver concesso un calcio di rigore a 5 minuti dalla fine per un fallo di mano di Vergassola.


    - LA TOP 5:


    Rodrigo Palacio – voto 7,5:
    il gol di tacco in pallonetto direttamente da calcio d’angolo, chissà quanto voluto, è comunque una perla che evidenzia al massimo come l’uomo copertina di questo Genoa sia sempre più lui.


    Fabio Borini – voto 8:
    due gol ridicolizzando prima Samuel e poi Lucio. Il giovane talento ex Chelsea è già al quinto gol stagionale in 11 presenze. Può crescere ancora tanto.


    Sebastian Giovinco – voto 7.5:
    tante giocate di classe e un gol che fa capire quanto la Formica Atomica sappia dare “del tu” al pallone.


    Stevan Jovetic – voto 7:
    con Amauri punta, Jo Jo ha arretrato di qualche metro il suo raggio d’azione. Ma resta comunque devastante davanti: altri 2 gol per il talento viola.


    Fabrizio Miccoli – voto 7.5:
    è l’attaccante più in forma del campionato. Il suo furore agonistico è da vero campione: la ciliegina sulla torta è l’essere diventato il miglior realizzatore della storia del Palermo.


    - LA FLOP 5:


    Walter Samuel – Lucio voto 4,5:
    il modo in cui Samuel si fa superare durante il gol da Borini e altre amnesie difensive sono proprio da giornata no. Stesso discorso per Lucio. Ranieri dovrà lavorare molto sulla fase difensiva dopo gli 8 gol subiti in 2 giornate.


    Zlatan Ibrahimovic – voto 4:
    seppur senza tanta determinazione era, come sempre, l’uomo più pericoloso in campo per i rossoneri. Poi il rosso che condiziona prestazione e voto.


    Mehdi Benatia – voto 5:
    La Coppa d’Africa deve averlo in qualche modo distratto. Due gol viola arrivano a causa sua.


    Javier Garrido – voto 5:
    un esordio da dimenticare condito da una prestazione non brillante e una scivolata che regala campo libero a Jankovic per il gol genoano.


    Marco Di Vaio – voto 5,5:
    totalmente assente nella sfida contro il Lecce. Gli arriveranno si pochi palloni ma il Di Vaio di qualche tempo fa avrebbe retto da solo l’attacco rossoblù.


    Risultati:

    Cesena-Catania (rinviata)
    Genoa-Lazio 3-2
    Chievo-Parma 1-2
    Fiorentina-Udinese 3-2
    Juventus-Siena 0-0
    Lecce-Bologna 0-0
    Milan-Napoli 0-0
    Novara-Cagliari 0-0
    Palermo-Atalanta 2-1
    Roma-Inter 4-0


    Classifica Serie A:

    Juventus pt.45*
    Milan pt.44
    Udinese pt.41
    Lazio pt.39
    Inter pt.36
    Roma pt.34*
    Napoli pt.31
    Palermo pt.31
    Genoa pt.30*
    Fiorentina pt.28*
    Parma pt.27*
    Cagliari pt.27
    Chievo pt.27
    Atalanta pt.23*
    Catania pt.23***
    Bologna pt.22*
    Siena pt.20*
    Lecce pt.17
    Cesena pt.16*
    Novara pt.13

    Foto da AP/LaPresse

    742

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioJuventusSerie ASportZlatan Ibrahimovic Ultimo aggiornamento: Venerdì 03/07/2015 18:12
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI