Norvegia, grazie al fair-play segna un gol da metacampo [VIDEO]

da , il

    Il massimo campionato di calcio norvegese si è tinto di giallo nell’ultima giornata. Partito lo scorso marzo, il torneo nordico è giunto all’ottava giornata e sul campo del Lillestrøm Sportsklubb era in programma il match tra i padroni di casa, assetati di punti e con la zavorra di abbandonare in fretta la penultima posizione in classifica e lo Sportsklubben Brann, formazione modesta che naviga nei bassifondi della graduatoria di Tippeligaen. Uno scontro salvezza potremmo dire, la posta in palio era comunque alta. Questo però non ha influito sulla sportività in campo, la partita è stata corretta fino all’episodio che ha fatto esplodere un caso, polarizzando l’attenzione su una gara sulla carta innocua.

    Ad un certo punto, il gioco viene interrotto dai padroni di casa per permettere l’ingresso dei sanitari in campo e prestare le cure ad un compagno rimasto a terra infortunato. L’arbitro fischia quando un giocatore del Lillestrøm spedisce volontariamente la sfera fuori, i soccorsi entrano nel rettangolo verde e tutto si risolve per il meglio. Alla ripresa del gioco però accade l’impensato. La palla spetterebbe ai giocatori del Brann che decidono però di non sfruttare l’occasione e seguendo alla lettera le basilari regole del fair-play, restituiscono la palla al portiere di casa. Erik Mjelde lascia partire un lungo retropassaggio dalla metacampo e complice un rimbalzo sfortunato, la sfera si infila in rete lasciando di sasso il portiere del Lillestrøm, Stefán Logi Magnússon. L’arbitro convalida il gol assolutamente regolare, si accende una piccola mischia a centrocampo, la discussione si anima, ma ormai la frittata è fatta.

    Per rimediare, il Brann decide di regalare un gol agli avversari in modo da riportare la situazione alla normalità. Björn Bergmann Sigurðarson s’invola verso la porta avversaria senza trovare opposizione, eccezion fatta per il portiere del Brann Piotr Leciejewski che cerca di rovinare la festa organizzata. L’attaccante sorpreso riesce comunque a depositare la palla in rete fissando il risultato sul 3-4, punteggio che non cambierà più e regalerà tre punti agli ospiti.