Neymar vs Lionel Messi, confronto tra fuoriclasse (foto e video)

Neymar vs Lionel Messi, confronto tra fuoriclasse (foto e video)
da in Calcio, Sport
Ultimo aggiornamento:

    Lionel Messi contro Neymar: la finale del Mondiale per Club tra Barcellona e Santos, è soprattutto la sfida tra i due campioni sudamericani. L’erede di Diego Armando Maradona contro il ragazzo indicato come nuovo Pelè: al momento il paragone propende a favore dell’argentino ma la crescita di Neymar è prorompente.

    Tra qualche anno il dubbio chi è il migliore tra Neymar e Messi sarà come l’intramontabile confronto Maradona-Pelè?


    - NEYMAR

    Neymar da Silva Santos Junior, meglio noto come Neymar, è nato a Mogi de Cruzes il 5 febbraio 1992. Può giocare ala o seconda punta ed è il giocatore di punta del Brasile che si appresta a giocarsi il Mondiale 2014 in casa. Con il Santos ha collezionato 85 presenze e 40 gol, numeri da record se considerata l’età di soli 19 anni e ha già vinto 2 campionati paulisti, 1 coppa del Brasile, 1 coppa Libertadores, 1 campionato sudamericano under 20 ed 1 superclasico delle Americhe.


    - Palmares personale:

    - Capocannoniere della Coppa del Brasile: 1 – 2010 (11 gol)
    - Miglior giocatore del Campionato Paulista: 2 – 2010, 2011
    - Capocannoniere del campionato sudamericano di calcio Under-20: 1 – 2011 (9 gol)
    - Bola de Ouro: 1 – 2011
    - Bola de Prata: 2 – 2010, 2011
    - Scarpa d’oro Sudamericano:1 – 2011


    - Frase su Neymar di Pelè:
    “Neymar è il mio erede. Può diventare anche più forte di me”.


    - LIONEL MESSI

    “La Pulce” è nata a Rosario il 24 giugno 1984: cresciuto nella Cantera del Barcellona ha fatto il suo esordio in prima squadra nel 2004. Da allora ha già segnato quasi 140 gol in neanche 200 partite. Ha già vinto 5 campionati di Spagna, 5 coppe di Spagna, 1 coppa di Spagna, 3 Champions League, 2 supercoppe Uefa, 1 coppa del mondo per club, 1 campionato del mondo under 20, 1 oro olimpico e oltre 30 premi individuali tra cui 2 Palloni d’Oro. Può giocare sia come punta che come ala: in ogni caso resta letale


    - Palmares personale:

    - Pallone d’oro: 2 – 2009, 2010
    - FIFA World Player: 1 – 2009
    - UEFA Best Player in Europe Award: 1 – 2011
    - Trofeo Pichichi (capocannoniere della Liga spagnola): 1 – 2009-2010 (34 gol)
    - Scarpa d’oro: 1 – 2009-2010 (34 gol)
    - Calciatore argentino dell’anno: 5 – 2005, 2007, 2008, 2009, 2010
    - Miglior giovane della Coppa America: 1 – 2007
    - Capocannoniere della Champions League: 3 – 2008-2009 (9 gol), 2009-2010 (8 gol), 2010-2011 (12 gol)
    - Miglior giocatore della Champions League: 1 – 2008-2009
    - Miglior attaccante della Champions League: 1 – 2008-2009
    - Miglior giocatore della Liga spagnola: 1 – 2008-2009
    - Miglior attaccante della Liga spagnola: 1 – 2008-2009
    - Miglior giocatore della Coppa del Mondo per club (Golden Ball): 1 – 2009
    - Capocannoniere della Coppa del Re: 1 – 2010-2011 (7 gol)


    - Frase su Messi di Maradona:
    “Il pallone gli resta incollato al piede; ho visto grandi giocatori nella mia vita, ma nessuno con un controllo di palla come quello di Messi”.


    - IL CONFRONTO:


    Velocità:

    - Neymar: la grande esplosività che ha nelle gambe lo rende veloce e agile come pochi. Voto 9

    - Messi: brevilineo e dallo scatto bruciante, l’argentino è capace di saltare in velocità qualsiasi avversario. Voto 9


    Tecnica:

    - Neymar: ottima tecnica di base e grandi abilità da giocoliere. Il brasiliano fa sicuramente divertire quando ha la palla tra i piedi. Voto 9,5

    - Messi: è il migliore al mondo da questo punto di vista. Riesce a fare quello che vuole a una velocità e una classe senza eguali. Voto 10


    Dribbling:

    - Neymar: il punto cardine del suo gioco è appunto il dribbling, attraverso il quale riesce spesso a creare superiorità numerica in favore della propria squadra e quindi lasciare maggior spazio per una sua azione personale, oppure per i movimenti dei compagni. Voto 10

    - Messi: cambia direzione di movimento in pochissimo tempo ed esegue dribbling da fantascienza grazie a una sensibilità di piedi fuori dal comune.

    Voto 10


    Assist:

    - Neymar: deve migliorare ancora negli assist perchè tiene un pò troppo la palla. Ma quando vuole regala palle da mettere semplicemente in rete. Voto 8

    - Messi: fenomenale nell’ultimo passaggio. Voto 10


    Tiro:

    - Neymar: abile soprattutto nei calci di punizione, il brasiliano possiede un tiro preciso e piuttosto potente. Voto 8,5

    - Messi: la Pulce può mettere la palla dove vuole. Un mago a piazzare la palla di piatto sul palo lontano rispetto al portiere. Voto 9


    Gol:

    - Neymar: la sua carriera è appena all’inizio ma di gol incredibili ne ha già fatti parecchi. Voto 8

    - Messi: i suoi gol sono tra i più belli di sempre. Basta cliccare su Youtube per vederne di tutti i tipi. Voto 10


    - Conclusione:

    Attualmente Messi è superiore a Neymar: il brasiliano è un diamante grezzo che ha un potenziale incredibile. Resta da considerare la giovane età e il fatto di non essersi affacciato ancora nel panorama calcistico europeo: dovesse confermare questi numeri… tra qualche anno sarà dura dire chi è il migliore.

    917

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioSport
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI